Cresce l’attesa per la nascita del Royal baby. Meghan ed Harry, duchi del Sussex, diventeranno presto genitori, ma che nome avranno scelto per il primogenito? Le scommesse sono già iniziate. Meghan è solita andare contro tendenza ed è proprio per questo che anche nella scelta del nome del figlio è probabile che la coppia reale sorprenderà tutti scegliendo un nome italiano. Per ora il più quotato è Allegra, secondo quanto rivelato recentemente dall’agenzia inglese Ladbrokes che è una delle più accreditate tra i bookmakers. Meghan non ha mai nascosto il suo amore per l'Italia e soprattutto per Positano, chissà che non voglia omaggiarla con un nome caratteristico del nostro Paese. Ma come mai tra tanti proprio il nome Allegra?

Il nome del Royal baby, un omaggio a Lady Diana

Allegra era uno dei nomi prediletti da Lady Diana, sembra infatti che qualora avesse avuto una figlia il suo desiderio era di chiamarla così. Ora Da mesi infatti il nome Diana risultava il più apprezzato dal pubblico inglese. La principessa di Galles, dopo ventidue anni dalla sua morte, resta ancora nel cuore degli inglesi e non solo. Altro nome quotato è Grace come omaggio alla principessa Grace Kelly. Non per ultimo Elizabeth in onore dell’amatissima regina che all’età di 93 anni è ancora in perfetta salute. E se il Royal baby fosse maschio? Arthur è uno dei nomi più probabili, utilizzato frequentemente nella famiglia reale. La coppia reale potrebbe anche scegliere il nome Albert, uno dei più popolari, già scelto da Pippa Middleton. Non è un caso se i due nomi maschili più quotati Albert e Arthur furono le prime proposte di Lady D per il suo primo figlio.

Meghan Markle e le sue scelte anti convenzionali

Harry e Meghan sicuramente non seguiranno William e Kate che per i loro tre figli hanno optato per nomi più tradizionali quali George, Charlotte e Luis. Ma la scelta del nome per il Royal baby è solo una delle tante differenze. Stando ai rumors anche per il parto Meghan ha deciso di andare contro tendenza. Probabilmente partorirà in casa affianco al suo amato Harry, una scelta significativa e di forte impatto mediatico. Kate Middleton cosi come Lady D ha partorito al tradizionale ospedale di Sr Mary’s mostrando subito il neonato al pubblico, invece Meghan, proprio come la regina Elisabetta che è stata partorita in casa, potrebbe fare lo stesso. Altra scelta "scandalosa" è stata quella di non farsi seguire durante la gravidanza dai medici di fiducia della Royal family scegliendo un team completamente estraneo alla famiglia. Per ora le scelte anti convenzionali della duchessa di Sussex sono state molto apprezzate dai cittadini inglesi. Se Meghan e Harry sceglieranno un nome mai utilizzato prima nella Royal family non è detto che gli inglesi non apprezzino, anzi con molte probabilità avranno un riscontro positivo. Scegliendo invece un nome italiano per il loro primogenito faranno breccia anche al cuore dei fan del Belpaese.