La Gran Bretagna è in lockdown così come quasi ogni altro paese del mondo ma, nonostante ciò, tra le mura domestiche la vita va avanti e sono molti quelli che si sono ritrovati a festeggiare il compleanno in quarantena. La Royal Family non fa eccezione e, dopo la regina Elisabetta II, che ha spento 94 candeline in isolamento a Windsor tra videochat di famiglia e dolcetti al cioccolato, ora a festeggiare in casa è il principe Louis. Il piccolo compie oggi 2 anni e per l'occasione è stato fotografato dalla mamma Kate Middleton per alcuni scatti ufficiali postati sui social. Tra mani sporche di pittura, sorrisi, abiti low-cost e bronci, il bimbo è davvero adorabile.

Le nuove foto ufficiali del piccolo Louis

In occasione di una giornata importante come il compleanno del principe Louis, potevano mai mancare le foto ufficiali? Il piccolo non ha avuto bisogno di nessun fotografo professionista, come da tradizione, a scattarle è stata mamma Kate, che lo ha immortalato in una versione davvero adorabile. Nonostante la quarantena, il bimbo appare sorridente e divertito con la mani ricoperte di pittura color arcobaleno, un simbolo di speranza durante la pandemia. Ha i capelli biondi e lisci con la fila laterale in pieno stile lord e indossa una elegante camicia a quadretti bianca e blu, un modello firmato Tu da 12 sterline, ovvero poco più di 13 euro, che viene venduta in coppia con una salopette blu navy. Il dettaglio che in molti hanno notato? Man mano che cresce somiglia sempre più al fratellino George.

Il principe Louis festeggerà a casa con la famiglia

Chi ha detto che festeggiare il compleanno in quarantena è triste? Kate Middleton ha smentito ogni luogo comune, rendendo la giornata speciale del piccolo Louis davvero piacevole e divertente. In occasione dei 2 anni del terzogenito, la Duchessa ha organizzato tutto nei minimi dettagli. Si comincerà con un tea party in famiglia nell'enorme giardino di Anmer Hall, la residenza di campagna dove i Cambridge sono in isolamento, e si continuerà con l'apertura dei regali, acquistati rigorosamente su Internet sotto consiglio di George e Charlotte. I nonni, sia dal lato Middleton che da quello Windsor, si collegheranno in videochiamata, così da avere la possibilità di fare personalmente gli auguri al bimbo. La speranza di tutti? Che ci si possa tornare ad abbracciare il prima possibile.