Il principe Harry e Meghan Markle sono stati definiti i "ribelli" della Royal Family e in occasione del Natale ne hanno dato per l'ennesima volta prova. Da circa un mese non appaiono in pubblico, hanno deciso di prendersi una pausa dalla notorietà perché stanchi di finire ogni giorno sui tabloid britannici, peccato solo che la cosa li abbia portati ad allontanarsi dai Windsor in un periodo magico e speciale come quello natalizio. Se da un lato stanno riuscendo a preservare la loro privacy, dall'altro la decisione ha fatto infuriare non poco la regina, che addirittura ha eliminato la foto di famiglia dalla scrivania. La coppia ha deciso di passare le feste fuori dalla Gran Bretagna, dopo settimane di silenzio, solo nelle ultime ore ha deciso di tornare a dare notizie.

I Duchi del Sussex non hanno solo condiviso l'adorabile cartolina di Natale, la prima realizzata in compagnia di Archie, hanno dato anche un aggiornamento sulle loro vacanze. Il portavoce della coppia ha infatti dichiarato: "Stanno passando del tempo privato e di famiglia in Canada. Si stanno godendo il calore della gente canadese e la bellezza dei paesaggi con il loro figlio". Il paese scelto per la pausa natalizia non è casuale, visto che Meghan per anni ha vissuto a Toronto quando era la protagonista di "Suits", è proprio lì, ad esempio, che vive una delle sue più care amiche, Jessica Mulroney. Quand'è che i coniugi reali si riuniranno al resto della famiglia "dal sangue blu"? Probabilmente nel 2020. Non si esclude, infatti, che passeranno anche Capodanno lontani da casa, così da non dare adito a nuovi pettegolezzi che li riguardano.