Il 19 maggio 2019 è stata una giornata importante per Imma Battaglia ed Eva Grimaldi che, dopo 8 anni d'amore, si sono finalmente sposate. Hanno organizzato una romantica cerimonia in un resort di lusso vicino Roma e sono state liete di essere circondate dall'affetto di amici, parenti e diversi volti noti del mondo dello spettacolo. Se nei primi anni l'attrice 57enne e l'attivista LGBt di 58 anni avevano preferito vivere la loro relazione privatamente, sono poi uscite allo scoperto quando Eva ha preso parte all'Isola dei Famosi. Da allora non si sono mai più lasciate e la scorsa domenica hanno pronunciato il fatidico sì, inviando un messaggio positivo a tutti quelli che vogliono amarsi liberamente in un paese liberale e democratico come l'Italia: ecco tutte le dolcissime foto dello splendido ricevimento.

Il matrimonio country-chic organizzato da Enzo Miccio

Per il loro giorno speciale Eva Grimaldi e Imma Battaglia si sono affidate a Enzo Miccio, scelto anche come bridal designer dalle due spose. Il tema era lo stile country-chic e per l'occasione il resort di lusso Colonna, a Labico, nei pressi di Roma, è stato allestito in modo impeccabile con tavoli di legno grezzo, fiori di campo, candelabri in cristallo baccarat, balle di fieno e altri oggetti d'arredamento per creare un'atmosfera sognante. La cerimonia è stata celebrata nel giardino della location dalla senatrice Monica Cirinnà, madrina della legge sulle unioni civili in Italia, ed è continuata con aperitivo e cena all’interno tra tavoli imperiali in legno, composizioni floreali, decorazioni con raffia e merletti. Dopo che le due spose si sono scambiati i voti nuziali, hanno poi aperto le danze esibendosi sulle note della canzone "Happy" di Pharrell Williams e a tarda serata hanno tagliato la torta con le loro statuine stilizzate in pasta di zucchero.

Gli abiti da sposa di Eva Grimaldi e Imma Battaglia

A firmare gli abiti delle spose è stato sempre Enzo Miccio, il bridal designer della cerimonia, che ha realizza per loro delle creazioni su misura diverse da quelle tradizionali, visto che nessuna delle due è apparsa in total white. Imma ha indossato un tight bluette con gilet azzurro polvere, plastron grigio perla e giacca a coda con un solo bottone. Per quanto riguarda la chioma, ha optato per un taglio corto, essenziale, sfumato lateralmente, che ha messo in risalto gli originali occhiali da vista dalla montatura tonda e rossa. Eva ha invece preferito un look da diva con un lungo abito in chiffon rosa pesca, caratterizzato da un corpetto con drappeggi e decorazioni con petali in organza e cristalli e una gonna lunga e morbida con un lembo di tessuto che segnava il punto vita. Per completare il tutto l'attrice ha scelto di non osare con gioielli e acconciature, lasciando il collo nudo e i capelli naturali e ondulati.

Gabriel Garko era uno dei testimoni

Il matrimonio di Eva Grimaldi e Imma Battaglia era uno degli eventi più attesi dell'anno nel nostro paese ed, essendo le due spose molto note nel mondo dello spettacolo e della politica, non potevano mancare dei personaggi "famosi" tra gli invitati. Nancy Brilli, Bianca Atzei, Elenoire Casalegno, Jonathan, Andy dei Bluvertigo, Daniela Poggi, la pornostar Malena, Paola Perego, sono solo alcune delle star che non si sono volute perdere l'evento. Gabriel Garko, ex di Eva, è stato scelto come testimone e non ha perso occasione per abbracciare dolcemente la sposa sull'altare con indosso un abito scuro gessato con fiore all'occhiello. Tra gli esponenti del mondo politico, Vladimir Luxuria e Nichi Vendola, che sono intervenuti personalmente durante la cerimonia per fare i loro migliori auguri alle spose. Le loro nozze non sono state solo il coronamento di un amore, sono riuscite a inviare un messaggio importante a tutti quelli che vogliono amarsi liberamente nel nostro paese.