Meghan Markle aspetta il primo figlio dal principe Harry, negli ultimi mesi ha messo spesso in mostra il pancione durante le sue apparizioni pubbliche ma da qualche settimana è andata in congedo di maternità, concedendosi così un po' di relax. Il Royal Baby in arrivo è attesissimo, sono molti infatti quelli che cercano di scoprire le indiscrezioni più svariate su di lui ma la cosa che in pochi sanno è che probabilmente il piccolo è già nato. I genitori, infatti, non daranno nessun annuncio ufficiale dopo il parto: ecco per quale motivo hanno preso questa scelta.

Harry e Meghan non hanno l'obbligo di comunicare la nascita del figlio

Meghan Markle è andata in congedo di maternità da diverse settimane, concedendosi un po' di relax nell'ultimo mese della gravidanza, e sono moltissimi quelli che non vedono l'ora di conoscere il Royal Baby. La cosa che in pochi sanno è che potrebbe anche essere già nato all'insaputa dei media internazionali. Il motivo? I genitori hanno deciso di tenere la notizia privata, evitando di mostrare il piccolo in pubblico poche ore dopo il parto come hanno sempre fatto i rappresentanti della Royal Family, ultimi tra tutti William e Kate. La coppia di novelli sposi avrebbe intenzione di godersi un momento tanto emozionante nella più totale privacy a Frogmore House, la residenza di campagna che è stata ristrutturata per l'occasione. La scelta rivoluzionaria non dovrebbe rappresentare un problema, visto che il bimbo non avrà titoli reali e sarà solo settimo nella linea di successione al trono, quindi è abbastanza improbabile che finisca a governare il paese. E'  proprio per questo che non ci sarà l'obbligo di comunicare la sua nascita al paese o di affiggere avvisi fuori Buckingham Palace. Insomma, probabilmente nessuno vedrà mai Meghan con il bimbo tra le braccia a poche ore dal parto. Quello che rimane da chiedersi è: mostrerà il bimbo per la prima volta solo al suo battesimo?