Il Collegio 5
3 Novembre 2020
16:56

Il collegio 5, come sono i professori nella vita reale

La quinta edizione de Il collegio è ambientata negli anni ’90 e, al di là degli alunni, anche i professori sono stati catapultati nel passato. Tra maxi occhiali, scarpe spuntate e abiti a fiori, hanno subito una vera e propria trasformazione. Vi siete mai chiesti, però, come sono nella vita reale?
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il Collegio 5

Il collegio 5 è cominciato, quest'anno gli studenti del reality di Rai 2 sono stati catapultati in una scuola degli anni '90, per la precisione nel Convitto Regina Margherita di Anagni, in provincia di Frosinone, ma, come in tutte le precedenti edizioni, anche questa volta hanno dovuto accettare diverse regole rigidissime, dalla divisa obbligatoria al non poter usare lo smartphone. Oltre ai 21 alunni dal carattere ribelle, a rendere il programma tanto apprezzato sono i professori, dai "veterani" Andrea Maggi e Maria Rosario Petolicchio alle new entry come Patrizio Cigliano e Marco Chingari. Siamo abituati a vederli in tv in abiti formali e rigorosi ma avete mai visto le loro foto nella vita reale?

Il preside Paolo Bosisio ama le t-shirt a righe

A Il collegio 5 non poteva mancare la colonna portante del programma, il preside Paolo Bosisio. In tv è sempre severo, rigoroso, intransigente e non rinuncia mai alla cravatta ma nella vita "reale" le cose sono ben diverse.

In verità vanta uno stile decisamente trendy, basti pensare al fatto che la scorsa estate ha indossato una t-shirt a righe colorate per un aperitivo a Positano. Come fa a essere tanto credibile nei panni di preside? Oltre a essere docente universitario di Storia del teatro e dello spettacolo alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Milano, ha anche avuto delle esperienze nel mondo della recitazione.

Da Andrea Maggi alla Petolicchio, come sono i prof nella realtà

Andrea Maggi, il professore di italiano, Maria Rosario Petolicchio, professoressa di matematica, Luca Raina, professore di storia e geografia, sono solo alcuni dei "veterani" de Il collegio, tornati tra i banchi del reality anche nella quinta edizione.

Tra maxi occhiali, décolleté spuntati, maxi orecchini e completi spezzati, tutti hanno sfoggiato dei perfetti look anni '90, trasformandosi in modo drastico rispetto alla vita reale. Se da un lato Valentina Gottlieb, l'insegnante di educazione fisica, è praticamente identica sia nel reality che nella quotidianità, quello che è cambiato di più è il prof di inglese Davide Wayne Callahan, che nella vita "vera" porta dei grossi e folti baffi.

I nuovi arrivati Patrizio Cigliano e Marco Chingari

Tra le novità de Il collegio 5 ci sono Patrizio Cigliano e Marco Chingari, rispettivamente professori di recitazione e di canto.

Il primo è un attore romano, drammaturgo e regista teatrale, dunque non ha trovato particolari difficoltà nell'interpretare l'insegnante severo che non rinuncia mai alla giacca e agli occhiali da vista. Chingari, invece, è baritono e, sebbene su Rai 2 appaia con dei completi eleganti e la camicia bianca, nella vita reale spazia tra maglioni tinta unita e giacche a vento con il pellicciotto.

Lucia Gravante e Massimo Sabet, i sorveglianti de Il collegio 5

Lucia Gravante ricopre i panni della sorvegliante de Il collegio fin dalla prima edizione ed è ormai risaputo che, nonostante l'aria seriosa e gli abiti rigorosi in pieno stile "signorina Rottermeier", nella vita reale è un'attrice di successo che non perde occasione di sorridere nelle foto postate sui social.

A farle compagnia quest'anno è la "nuova entrata" Massimo Sabet. Diplomato alla Scuola Civica d’Arte Drammatica Paolo Grassi, ha dedicato tutta la sua vita alla recitazione e, a quanto pare, non h problemi a ricoprire i panni del sorvegliante rigido e intransigente. Nella quotidianità, però, è completamente diverso, basta guardare il suo profilo Instagram per scoprire il suo lato ironico e divertente.

Chi sceglie i look de Il collegio 5

Chi ha curato i look dei protagonisti de Il collegio 5? Antonella Frazzetta, la stylist che fin dalla prima edizione sceglie personalmente gli abiti ispirati alle diverse epoche. Quest'anno ha dato spazio a maxi occhiali, scarpe spuntate, abiti a fantasia per le donne, completi spezzati per gli uomini, mentre per gli alunni ha puntato tutto su delle divise sbarazzine con delle polo in verde. La Frazzetta non è nuova al mondo dello spettacolo, ha collaborato attivamente con Mediaset, Sky e Rai, vestendo alcune delle star più apprezzate del momento, da Ilary Blasi ad Alba Parietti. Il risultato? Così come nelle precedenti edizioni del programma, è sempre impeccabile e credibile.

151 contenuti su questa storia
Il Collegio 6 arriva in autunno, la sesta edizione sarà ambientata negli anni 70
Il Collegio 6 arriva in autunno, la sesta edizione sarà ambientata negli anni 70
Il Collegio 5: Sofia Cerio e Davide Vavalà stanno insieme
Il Collegio 5: Sofia Cerio e Davide Vavalà stanno insieme
Il collegio 5: chi è Enzo Marcelli, il nuovo bidello che ama le camicie hawaiane
Il collegio 5: chi è Enzo Marcelli, il nuovo bidello che ama le camicie hawaiane
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni