Elettra Lamborghini si è sposata, il 26 settembre è diventata ufficialmente la moglie di Afrojack, al secolo Nick van de Wall, dj e produttore discografico di origine olandese. I due hanno pronunciato il fatidico sì in una splendida location, Villa Balbiano a Ossuccio, sul Lago di Como, dinanzi a un centinaio di invitati. Sebbene abbiano dovuto fare dei tagli al numero degli ospiti a causa dell'emergenza Coronavirus, sono riusciti lo stesso a rendere i festeggiamenti grandiosi e d'impatto tra fuochi d'artificio, allestimenti floreali curati da Vincenzo Dascanio e spettacoli musicali. La cantante ha dato il meglio di lei in fatto di look, cambiandosi ben tre volte nel corso della cerimonia. Per salire sull'altare ha osato con le trasparenze, mentre durante la serata ha scelto prima un lungo e sensuale abito a sirena, poi una creazione in pieno stile Lamborghini con uno spacco inguinale.

Elettra Lamborghini, il prezzo del primo abito da sposa

Il primo abito da sposa sfoggiato da Elettra Lamborghini è stato scelto nell'atelier multibrand Celebrity Spose di Napoli, si tratta di un modello a sirena di pizzo e tulle aderente e scollatissimo di Galia Lahav. Ha un top a balconcino, degli inserti in tessuto bianco su seno e pancia, la base decorata con del vaporoso tulle, delle trasparenze sui lati e dei ricami floreali tridimensionali. Abbiamo contattato uno degli atelier italiani che trattano il brand e ci hanno rivelato che le creazioni della collezione di cui fa parte il modello Maya indossato dalla Lamborghini hanno un prezzo che si aggira tra gli 8.000 e i 12.000 euro. Trattandosi di una creazione made-to-order, infatti, ogni abito viene personalizzato su misura e la cifra a cui viene venduto cambia in drastico.

Il secondo abito da sposa di Elettra Lamborghini

Dopo il rito religioso, che l'ha vista salire sull'altare al fianco del papà Tonino, Elettra Lamborghini si è cambiata per la prima volta. Il suo secondo abito da sposa è un sinuoso modello a sirena di Zuhair Murad. È in total white e completamente di pizzo con una gonna aderente ma con lo strascico che le ha fasciato le forme e un corpetto scollatissimo e le maniche a pipistrello  lunghe e trasparenti, così da lasciare intravedere il tatuaggio leopardato che le decora la spalla. Qual è il suo prezzo? Si tratta di un modello della collezione Bridal per l'Autunno/Inverno 2020-21 personalizzato e su misura, dunque non è possibile stabilire la cifra precisa ma delle varianti simili della stessa griffe costano tra gli 8.000 e i 20.000 euro. Per completare il tutto Elettra non ha rinunciato alla collana di diamanti sottile che portava già al momento del sì e ha poi tenuto i capelli legati solo da un lato.

Il terzo vestito da sposa con il maxi spacco

È stato però per il taglio della torta che Elettra ha osato di più in fatto di sensualità. A firmare il suo terzo abito da sposa, il brand Dimitrius Dalia, che ha realizzato per lei un lungo vestito bianco ricoperto di micropaillettes tono su tono con il corpetto a fascia con una sola spallina che le cadeva sulla spalla sinistra e una gonna alla caviglia con un profondissimo spacco laterale che lasciava in bella mostra il tatuaggio leopardato che ha sul fianco.

I sandali erano argentati con un vertiginoso tacco a spillo, mentre i capelli sciolti e leggermente ondulati. Insomma, la cerimonia si è conclusa in pieno stile Lamborghini: Elettra non ha deluso le aspettati dei fan che amano il suo stile sexy e iper femminile.