Con l’avvicinarsi dell’estate, tutti cominciano a sentirsi ossessionati dalla prova costume e dalla forma fisica. E’ ormai risaputo che per tenersi in linea bisogna evitare alcuni alimenti che contengono grassi, additivi e ingredienti dannosi per l’organismo ma in pochi sanno che alcuni cibi devono essere evitati anche per preservare la propria salute: ecco quali sono.

1. Formaggio americano – Il formaggio americano non è un formaggio a tutti gli effetti. Viene creato in fabbrica attraverso una miscela di latte, proteine, emulsionanti e coloranti. E’ ricco di sodio e di grassi, tanto che una sola fetta contiene le stesse calorie di una fetta di carne.

2. Insaccati – Per tenersi in salute, sarebbe meglio allontanarsi dal banco gastronomia. Gli insaccati come prosciutto, salame, pancetta contengono elevate quantità di grassi malsani e di additivi chimici che ne prevengono il deterioramento.

3. Margarina – La margarina è sempre stata considerata l’alternativa “sana” del burro poiché a base di oli vegetali e povera di colesterolo. In pochi sanno però che è ricca di sale e di grassi saturi che ostruiscono le arterie. Meglio sostituirla con del semplice olio di oliva quando bisogna utilizzare un ingrediente simile.

4. Bibite zuccherate – Le bibite gassate fanno malissimo alla salute ma è bene ricordare che ogni bottiglia in media contiene ben 10 cucchiai di zucchero. Se si consuma per lunghi periodi di tempo, aumenta il rischio di andare incontro a diabete.

5. Caramelle senza zucchero – I dolci e le caramelle senza zucchero sono assolutamente da evitare. Il motivo? Contengono dolcificanti artificiali che possono provocare forti dolori allo stomaco.

6. Popcorn da microonde – I popcorn da cuocere nel microonde sono rivestiti con una sostanza chimica chiamata acido perfluorottano sulfonato, che ha degli effetti negativi sulla fertilità e sul funzionamento dei reni. Se si desiderano dei popcorn, meglio scegliere quelli classici da far scoppiettare nella pentola.

7. Mele non biologiche – Le mele coltivati ​​in modo convenzionale sono spesso esposte all’azione dei pesticidi, sostanze che danneggiano il cervello e il sistema nervoso. Se si vuole andare sul sicuro, bisogna acquistare prodotti biologici.

8. Prodotti in scatola – Sottaceti, cereali, legumi, tutti i cibi venduti in scatola sono da evitare se si vuole tenere sotto controllo la propria salute. Sono ricchi di conservanti e antiossidanti, essenziali per non farli andare a male dopo pochi giorni.