Dimagrire senza dieta non è impossibile: per perdere peso basta infatti mettere in atto dei semplici trucchi, senza seguire diete rigide o restrittive che condizionano il nostro umore e mettono a dura prova la nostra volontà. È però importante imparare alcune regole di comportamento: semplici metodi da mettere in atto ogni giorno, come svolgere attività fisica, mangiare nel modo giusto e non solo. Scopriamo allora degli efficaci trucchi da seguire ogni giorno per dimagrire senza troppe rinunce, utilizzando anche un po' di astuzia, per sentirvi snelle e di ottimo umore senza privazioni.

Dimagrire senza dieta: trucchi e consigli da seguire per perdere peso senza rinunce

Per dimagrire velocemente e senza dieta bisogna quindi mettere in atto delle piccole astuzie quotidiane che non comprendono solo gli alimenti da mangiare, ma si tratta perlopiù di comportamenti molto preziosi che miglioreranno la vostra vita aiutandovi a perdere peso e a ritrovare la linea e la pancia piatta che avete sempre desiderato.

1. Mangiate a orari regolari per accelerare il metabolismo

Mangiate a orari regolari seguendo il vostro orologio biologico, in questo modo il vostro metabolismo ritroverà il giusto ritmo tra la fase di digiuno e la digestione. Non tutti infatti siamo predisposti per mangiare agli stessi orari, l'importante è però essere costanti dedicando ai pasti dei momenti precisi della giornata: parliamo di crononutrizione, un modo di stabilire delle regole di comportamento a tavola che ci aiuteranno anche a dimagrire senza seguire una dieta. Ecco quali sono:

  • Fate colazione al massimo entro un'ora dal risveglio;
  • dopo 4 o 6 ore preparatevi per il pranzo che dovrà essere nutriente e a base di proteine (es. carne, pesce, legumi, soia, cereali);
  • 5 ore più tardi mangiate un frutto per fare una ricarica di zuccheri sani;
  • la sera cenate preparando pietanze leggere (minestrone con l'aggiunta di cereali, pesce, carni bianche alla griglia sempre con contorno di verdure fresche).

Ci sono poi dei trucchetti da adottare per adeguare lo schema alle vostre giornate: se la sera avete fatto tardi potete abbinare colazione e pranzo mangiando un pasto nutriente e leggero tra le 10 e le 14 (brunch) per poi cenare normalmente, il tutto cercando di stabilire sempre un certo equilibrio che sarà solo vostro.

2. Scegliete spuntini blocca fame

Una buona regola per dimagrire senza dieta è quella di fare degli spuntini a metà mattina e metà pomeriggio. L'astuzia sta però nel non cedere a cibi come snack dolci, patatine, si tratta di alimenti che soddisfano solo un bisogno psicologico, ed è meglio non inserirli un regime alimentare sano. Preferite invece un frutto oppure preparatevi una tisana drenante o un tè verde  per soddisfare sia la psiche che il corpo bloccando la fame sul nascere: sono l'ideali in inverno perché aiutano a dimagrire e sono salutari per l'organismo. Nei mesi più caldi potete preparare come spuntino dei frullati o dei centrifugati di frutta o verdura.

3. Mangiate senza fretta

Mangiate prendendovi il vostro tempo: mangiare di fretta, infatti, può rendere difficoltosa la digestione. Inoltre è importante sapere che il senso di sazietà viene trasmesso al cervello circa venti minuti dopo aver mangiato, per questo meglio non abbuffarsi subito se non vogliamo mangiare di più. Il consiglio per dimagrire senza mangiare è quindi quello di masticare lentamente in modo da favorire la digestione mangiando di meno. Altro suggerimento è quello di non mangiare davanti a Tv o pc: prendetevi la giusta pausa per il pranzo e dedicatevi solo a quello.

4. Preferite cibi fatti in casa

Un altro metodo efficace per dimagrire senza dieta è quello di preferire cibi fatti in casa, prendere un po' spunto dalle nostre nonne ma utilizzando la fantasia per creare piatti nutrienti e poco calorici, ma sempre diversi: potete ad esempio sostituire il classico riso con la  quinoa, alimento dall'alto potere saziante e privo di glutine , e variare sempre i contorni utilizzando verdure diverse. Preparando il cibo a casa, inoltre, si riesce ad avere maggiore controllo su dosi, condimenti, creando pasti digeribili e sani.

5. Imparate a scambiare gli alimenti

Altro trucco per dimagrire senza dieta consiste nel sostituire tra loro alimenti della stessa categoria scegliendo quello che contiene meno calorie: preferite ad esempio la carne bianca alla carne rossa, per assumere proteine, oppure preferite il pane con farina integrale a quello preparato con farina bianca. Per evitare zuccheri troppo raffinati e carboidrati potete seguire una dieta senza glutine stando però sempre attenti alle quantità e ai prodotti se volete perdere peso mangiando sano.

6. Mai saltare i pasti

Dimagrire senza dieta non significa fare il digiuno o saltare i pasti: per perdere peso infatti non bisogna mai digiunare. Non pranzare, ad esempio, ci farà arrivare affamati alla cena, con danni alla nostra linea. Questa è anche una della regole fondamentali per chi vuole dimagrire mangiando  senza fare troppe rinunce.

7. Non concentratevi troppo sul cibo

Anche imparare a non essere ossessionate dal cibo è un trucco per perdere peso senza dieta: se ad esempio in una giornata vi siete concesse un piccolo stravizio alimentare (cioccolato, una fetta di torta, ecc…) non vi concentrate troppo sul singolo evento altrimenti instaurerete con il cibo un rapporto nevrotico. Nel giorno in cui avete esagerato un po' fate del movimento: anche una passeggiata andrà bene.

8. Introducete nella vostra dieta alimenti disintossicanti che aiutano a dimagrire

Un altro metodo per dimagrire senza dieta è quello di introdurre nella propria alimentazione quotidiana alimenti dimagranti e disintossicanti: lo zenzero ha proprietà depurative e digestive  e può essere inserito nella nostra dieta anche come alimento spezzafame. Per lo spuntino preferite poi frutti preziosi come l‘avocado che aiuta a ridurre il grasso addominale oppure scegliete la papaya che combatte la ritenzione idrica aiutandovi a perdere peso velocemente.

9. Riposate bene ma evitate di dormire subito dopo i pasti

La mancanza di sonno è uno dei fattori legati all'aumento di peso, per questo riposare il giusto numero di ore, almeno 7 per notte, ci aiuta a mantenere la linea. Per favorire il sonno concedetevi lunghe passeggiate o fate una po' di corsa all'aperto: per dormire bene, infatti, è necessario stancarsi fisicamente. Evitate però il riposino subito dopo pranzo perché non farà bene né alla forma fisica né alla digestione.

10. Tenete sotto controllo lo stress

Lo stress può indurci a mangiare di più: il cibo infatti è spesso legato a fattori emotivi, si mangia di più anche quando ci si annoia. Cercate, durante la giornata, di ritagliarvi alcuni momenti di relax per ritrovare la giusta serenità che farà bene sia alla vostra salute che alla linea .

11. Praticate regolare attività fisica

Infine non dimenticate che l'attività fisica è importantissima per perdere peso anche senza dieta, inoltre aiuta a rassodare il corpo e a migliorare il benessere psicofisico. Non solo: favorisce la digestione e il buon sonno, riducendo anche lo stress. Scegliete l'attività che più vi piace anche in base al vostro stile di vita e all'età: fare del sano movimento fa bene alla forma fisica e alla psiche.