531 CONDIVISIONI
20 Maggio 2015
12:12

I 10 errori che rovinano le unghie

Vuoi avere una manicure impeccabile? Quello che devi fare è prenderti cura delle tue unghie senza commettere errori: no ai vizi come mangiarsi le unghie, ma attenzione anche a indossare sempre lo smalto. Ecco tutti errori da non fare per avere unghie perfette.
A cura di Federica Ambrogio
531 CONDIVISIONI

Se vuoi una manicure perfetta e unghie impeccabili devi fare attenzione a non commettere errori: quando applichi lo smalto devi stenderlo nel modo perfetto, ma anche le unghie hanno bisogno di cure e attenzioni. Ecco 10 errori comuni che potrebbero rovinarle.

1. Indossare sempre lo smalto: se ti piace avere una manicure impeccabile devi sapere che le tue unghie hanno bisogno anche di riposo. Indossare sempre lo smalto o cambiare sovente colore senza lasciargli il tempo di respirare potrebbe danneggiarle e ingiallirle, oltre che renderle più deboli.

2. Mangiarsi le unghie: va da se che questo vizio è piuttosto pericoloso per le unghie, dal momento che rosicchiandole si indeboliscono e si sfaldano molto più rapidamente. Inoltre l'unghia morsicata è senza dubbio poco elegante.

3. Non aggiustate lo smalto: quando il vostro smalto è sbeccato non andate a ritoccarlo con un altro strato di smalto che andrebbe a nuocere alle vostre unghie. Utilizzate un top coat per aumentare la durata dello smalto e quando è rovinato rimuovetelo delicatamente.

4. Attenzione al solvente: cercate sempre di scegliere con cura il vostro solvente per unghie, evitando quelli che contengono acetone. Questo ingrediente infatti contribuisce alla loro rottura e allo sfaldamento.

5. Non utilizzare i guanti durante le pulizie: quando fai le pulizie domestiche indossa sempre dei guanti protettivi. Il contatto diretto con l'acqua e soprattutto con i detersivi potrebbe danneggiarle rendendole più deboli e i batteri potrebbero provocare infezioni.

6. Tagliare le cuticole: spesso le cuticole attorno all'unghia vengono rimosse in modo poco delicato con una lima o con una forbice. In realtà però le cuticole non andrebbero mai rimosse, e solamente spinte con un apposito bastoncino di arancio.

7. Attenzione all'acqua: quando ti concedi un bagno rilassante o una nuotata al mare o in piscina fai attenzione ai tempi. Trascorrere troppo tempo con le unghie immerse sott'acqua infatti le rende più morbide e più inclini alla rottura, oltre che esporle più facilmente alla comparsa dei funghi.

8. Tagliale al momento giusto: se scegli la manicure fai da te, facilita l'operazione scegliendo il momento opportuno. Le unghie sono più morbide e meno inclini alla rottura subito dopo la doccia.

9. Non abusare delle unghie finte: per quanto possano essere veloci e facili da applicare, le unghie finte non sono proprio un beneficio per le unghie. Le colle infatti sono composte da sostanze chimiche che potrebbero danneggiare l'unghia indebolendola.

10. Non utilizzare i prodotti giusti: anche le unghie hanno bisogno di attenzioni, soprattuto se si applica spesso lo smalto. Utilizza sempre una base protettiva prima di stendere qualsiasi colore, e applica un rinforzante almeno una volta ogni 15 giorni.

531 CONDIVISIONI
Dal taglio alla spazzola, 10 errori che rovinano i capelli e che commettiamo ogni giorno
Dal taglio alla spazzola, 10 errori che rovinano i capelli e che commettiamo ogni giorno
10 colori per le tue unghie: gli smalti per l'autunno 2014 (FOTO)
10 colori per le tue unghie: gli smalti per l'autunno 2014 (FOTO)
Regali di Natale per le amanti della nail art: 10 cofanetti per le unghie (FOTO)
Regali di Natale per le amanti della nail art: 10 cofanetti per le unghie (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni