Meghan Markle ed Harry sono ufficialmente fuori dalla Royal Family a partire dallo scorso 31 marzo e, come imposto dalla regina Elisabetta II, hanno detto addio al profilo social che porta il nome Sussex Royal. Nelle ultime ore hanno lanciato il loro nuovo brand ispirato al piccolo Archie e, dopo aver passato gli ultimi mesi in Canada, hanno deciso di trasferirsi in America. Stanno passando la quarantena a Los Angeles ma, a causa dell'emergenza Coronavirus, non hanno potuto ancora stabilizzarsi come avrebbero voluto. Attualmente alloggiano come ospiti nella casa di un amico milionario ma sono alla ricerca di una nuova dimora nella città statunitense, così da dare finalmente il via alla loro nuova vita una volta che tutto sarà finito.

Secondo alcune indiscrezioni avrebbero già messo gli occhi su un'abitazione in particolare, si chiama Villa Petra Manor ed è una proprietà milionaria che affaccia sulle spiagge di Malibù. Disporrebbe di ogni tipo di comfort, conterrebbe infatti ben 10 camere da letto, 8 bagni, una piscina e diversi campi da tennis per dedicarsi all'attività sportiva ogni volta che si desidera. Le trattative per il momento sarebbero riservatissime ma, a giudicare dalla grandezza della villa, il prezzo deve essere davvero da capogiro, una cifra che i "comuni mortali" non possono permettersi neppure dopo aver lavorato per una vita intera. Insomma, nonostante non possano più disporre dei fondi reali dei Windsor, Harry e Meghan non hanno alcuna intenzione di rinunciare al lusso sfrenato, a dimostrazione del fatto che nella nuova vita da commoners non hanno dovuto fare nessuna particolare rinuncia.