2 Dicembre 2020
18:12

Harry e Meghan potrebbero non essere più duchi: perderanno il titolo se confermeranno la Megxit

A quasi un anno dalla Megxit è tempo di bilanci per Harry d’Inghilterra e Meghan Markle. La coppia a marzo 2021 dovrà incontrare la regina Elisabetta e decidere se confermare l’allontanamento dalla royal family. In tal caso i due dovranno dire addio anche ai titoli di duca e duchessa di Sussex.
A cura di Giusy Dente

Tic-tac, tic-tac: il tempo sta per scadere per Harry d'Inghilterra e Meghan Markle. Ormai è trascorso quasi un anno dalla loro storica decisione di fare i bagagli e andarsene in America, per appropriarsi di una vita indipendente da casa Windsor. Era marzo quando i due rinunciavano definitivamente a doveri e privilegi in nome di una vita libera. Ma l'hanno pagata a caro prezzo: gli inglesi non hanno apprezzato il gesto e a finire nelle grinfie dei pettegolezzi è stata soprattutto l'ex attrice di Suits, passata per l'arpia che fa il lavaggio del cervello al marito e lo allontana dalla famiglia. La coppia ora vive a Los Angeles e dovrà presto decidere se rimanervi. A marzo 2021, dunque a un anno esatto dal trasferimento, terminerà il "periodo di prova": sarà il momento di incontrare la regina e decidere il da farsi.

Tempo di bilanci per Harry e Meghan

Meghan Markle pochi giorni fa in un editoriale pubblicato sul New York Times ha comunicato di aver perso il suo secondo figlio con un aborto spontaneo. A parte questo terribile episodio, la vita a Los Angelese insieme al marito Harry d'Inghilterra sta trascorrendo abbastanza serenamente, anche se pare che lui abbia avuto problemi ad ambientarsi all'inizio. Difficile che facciano dietro front e tornino a Londra; è più probabile, piuttosto, che al termine del periodo di transizione confermino la loro decisione di rendersi del tutto indipendenti da casa Windsor. Ha illustrato questa ipotesi anche la dottoressa Anna Whitelock, esperta di faccende reali, in un'intervista rilasciata all’Express Uk. A marzo 2021 gli attuali duchi di Sussex potrebbero perdere anche questo titolo.

Cosa significa uscire dalla famiglia reale

C'è tutto un mondo, fuori Buckingham Palace: e la curiosità di Harry e Meghan era troppa, per rimanere una vita intera entro i confini della vita da reali. I due si sono trasferiti a Los Angeles e hanno scelto di rendersi indipendenti economicamente. A settembre hanno stretto un accordo con Netflix (che tra l'altro produce anche The Crown) in qualità di produttori televisivi per la piattaforma: un contratto, secondo indiscrezioni, da 130 milioni di sterline. La coppia da marzo 2020 non viaggia più a spese della Corona britannica, non ha più staff e sicurezza a disposizione e non percepisce più i soldi del Sovereign Grant (quelli del fondo destinato a finanziare la royal family). Harry ha dovuto dire addio anche ai suoi gradi militari. In un primo momento si pensava che il titolo di Capitano dei Royal Marines, ereditato dal principe Filippo, sarebbe passato alla principessa Anna: ora, invece, pare che il favorito per raccoglierlo sia suo fratello William. A un anno dalla Megxit, dunque, le porte di Buckingham Palace potrebbero definitivamente chiudersi per Harry d’Inghilterra e Meghan Markle, decretandone l'ufficiale e definitiva uscita dalla famiglia reale britannica.

La regina non voleva l'addio di Harry e Meghan: aveva un piano segreto per evitare la Megxit
La regina non voleva l'addio di Harry e Meghan: aveva un piano segreto per evitare la Megxit
Meghan e Harry da Oprah: la regina indignata mette in discussione il titolo di duchi di Sussex
Meghan e Harry da Oprah: la regina indignata mette in discussione il titolo di duchi di Sussex
Il principe Harry vuole tornare in Inghilterra: è per conservare alcuni titoli persi con la Megxit
Il principe Harry vuole tornare in Inghilterra: è per conservare alcuni titoli persi con la Megxit
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni