18 Febbraio 2016
11:42

Hair strobing: il nuovo contouring parte dai capelli (FOTO)

L’hair strobing è una delle ultime tendenze in fatto di colorazione dei capelli: luminosi e naturali come se fossero baciati dal sole, questa tecnica permette anche di creare un contouring per rendere i volumi del viso più armoniosi. Ecco come fare.
A cura di Federica Ambrogio
L’Oréal Professionnel
L’Oréal Professionnel

Se pensavate che per scolpire il viso bastasse il contouring vi sbagliate: anche con il giusto taglio di capelli e con il colore adatto puoi enfatizzare i punti forti del tuo viso nascondendo allo stesso tempo i piccoli difetti. Come? Proprio come nel trucco, si parla di chiaro scuri anche per la chioma.

Hair strobing: la nuova tecnica per il contouring

La tecnica ideale per creare il perfetto hair contouring è lo strobing: la scorsa estate è stato un trend gettonatissimo per il make up, e quest'anno si passa ai capelli. L'hair strobing è una tecnica che prevede giochi di luce da creare con l'utilizzo di un decolorante per andare a schiarire alcune ciocche in alcune zone particolari della chioma: per un effetto naturale si prediligono di solito le zone che verrebbero naturalmente baciate dal sole. È ideale per le bionde e per chi ha i capelli chiari: la base perfetta per lo strobing infatti è un biondo cenere.

Che cos'è l'hair contouring?

Attraverso questa particolare tecnica di colorazione si agisce schiarendo i capelli oppure scurendoli leggermente per rendere il viso più armonico: non è solo il taglio di capelli a modificare il viso quindi, ma anche la colorazione. Laddove ci saranno dei difetti da camuffare si lasceranno i capelli naturali oppure si scurirà la chioma di una tonalità, mentre per enfatizzare i punti luce o per creare l'ovale perfetto si potrà illuminare la chioma.

La colorazione per ogni forma del viso

Questa nuova tecnica deve essere utilizzata in base alla forma del viso: lo scopo, proprio come nel contouring classico che si realizza con il make up, è quello di creare l'ovale perfetto. Chi ha un viso triangolare per esempio, dovrà scurire leggermente la radice, andando poi a schiarire le ciocche ai lati delle orecchie e vicino al mento.  Un viso tondo invece, dovrà essere illuminato alla radice mentre le ciocche ai lati del viso dovranno essere più scure. Nel caso di un viso squadrato  si agirà pressapoco nello stesso modo, accentuando i giochi di chiaro/scuro nelle zone più spigolose. Un viso lungo invece, avrà bisogno di essere "accorciato": l'ideale in questo caso è mantenere la radice e la porzione inferiore dei capelli più scura, illuminando invece le ciocche laterali

Hair contouring, come avere un viso perfetto con il giusto taglio di capelli
Hair contouring, come avere un viso perfetto con il giusto taglio di capelli
Strobing, il make up che illumina e dice addio al contouring (FOTO)
Strobing, il make up che illumina e dice addio al contouring (FOTO)
Hair botox, il nuovo trattamento che nutre i tuoi capelli
Hair botox, il nuovo trattamento che nutre i tuoi capelli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni