La frangia è molto più versatile di quello che si pensa: non è vero che si può portare solo liscia e perfetta sopra la linea delle sopracciglia! Sebbene sia il look più portato, sia che la frangiala frangia sia precisa e geometrica o che sia una frangia sfilata e leggera, le acconciature da fare con questo tipo di taglio sono diverse, basta liberare la fantasia e dare libero sfogo alla creatività, propria o del parrucchiere, con i giusti prodotti. Ecco 5 look da copiare se hai la frangia!

  1. Laterale con le forcine: è il modo perfetto per tenere la frangia a bada quando è troppo lunga oppure troppo corta, proprio come hanno fatto Emma Stone e January Jones. Le forcine in metallo, tornate in voga dagli anni '90, son perfette per questo hair style: pettina la tua frangia lateralmente, con l'aiuto di un pettine a coda e, se serve un gel fissante. Posiziona poi le forcine: potrai scegliere di utilizzarne una soltanto se è una forcina gioiello oppure con un motivo lavorato, oppure diverse se scegli le classiche in metallo.
  2. Laterale morbida: la frangia non deve essere per forza liscia e perfetta. Quando la frangia inizia a crescere, prova lo styling morbido: con l'aiuto di una spazzola tonda e il phon, crea un effetto morbido e ondulato sulla tua frangia, portandola lateralmente. È il look perfetto per chi ha i capelli corti e vuole dare un tocco di novità al suo hair style: copia il look di Carey Mulligan!
  3. La frangia a sipario: cosa fare quando non si vuole rinunciare alla frangia ma è diventata troppo lunga e ti impedisce di vedere bene? Non è il caso di tagliarla, puoi semplicemente dividerla con una scriminatura centrale, ottenendo così un "effetto sipario", ovvero due ciuffi laterali che incorniciano il volto, come hanno fatto Dakota Johnson e Chloë Grace Moretz.
  4. La riga centrale e l'effetto piatto: vuoi dire addio alla tua frangia per un giorno? Se vuoi provare un look differente non è il caso di darci un taglio: ti basterà soltanto pettinare i tuoi capelli nel modo giusto. Come? Dividi la tua chioma in due parti con una scriminatura centrale, e con l'aiuto di un pettine a coda appiattisci le radici e la frangia. Ti servirà un gel fissante che ti aiuti a tenere ferme le ciocche, senza però appesantire i capelli rendendoli appiccicosi. L'effetto finale infatti sarà quello di un hair style curato ma privo di volume, come il look indossato da Alessandra Ambrosio e Candice Swanepoel.
  5.  La frangia vaporosa: vuoi mettere in risalto la tua frangia con un look sbarazzino? Scegli un styling ribelle e spettinato con la frangia vaporosa come quella di Alexa Chung e Alessandra Mastronardi. Asciuga i tuoi capelli a testa in giù per dare più volume, e per lo styling della frangia utilizza una spazzola tonda dal diametro più grande: con il phon a media intensità crea la piega della frangia partendo dalla radice dei capelli fino alla punta della frangia.