Il 2017 è l'anno in cui tutto va mostrato ed esasperato: sono finiti i tempi in cui i tabù erano all'ordine del giorno, oggi tutto va messo in mostra, dai capezzoli alle mutande, passando per le calze a rete e le tasche dei jeans. Con l'arrivo della bella stagione infatti ritorna la moda delle tasche che fuoriescono dagli shorts, che siano colorate, in fantasia o semplicemente bianche: le tasche si devono vedere, che fuoriescano dall'orlo degli shorts oppure che si intravedano dagli strappi dei jeans. Ma coma vanno indossate?

Le tasche che fuoriescono dall'orlo degli shorts diventano un vero e proprio accessorio: se fino ad oggi ti sei preoccupata di sistemarle in modo che non facessero difetto all'interno dei pantaloni, da oggi le tasche diventano le protagoniste dei tuoi outfit. Grandi, colorate, impreziosite da dettagli luminosi o da fantasie elaborate le tasche si devono vedere. C'è chi indossa gli shorts con delle maxi tasche che superano il limite dei pantaloni oppure che si intravedono dagli strappi dei jeans.

Come indossare gli shorts con le tasche in vista

Le regole per indossare al meglio il trend estivo che impazza anche tra le star sono poche: la prima è scegliere modelli non troppo aderenti, proprio come mostra Kendall Jenner. Meglio un modello più largo che non fasci troppo la gamba, in modo da lasciare lo spazio necessario per esibire la tasca. La seconda, imprescindibile, è avere sempre le tasche vuote: dimenticatevi quindi di inserire lo smartphone, le monete o le chiavi di casa in tasca.  Se scegli lo shorts di jeans, abbinalo ad una t shirt morbida in tinta con il colore delle tasche se hai scelto un modello che mette in mostra tasche elaborate ed estrose. L'abbinamento classico invece, è il jeans con una t shirt bianca, perfetti se accostati ad una sneakers.

Tasche in mostra, a chi stanno bene?

Così come il trend che mette in mostra l'ombelico, anche la tendenza degli shorts con le tasche in vista non sta bene a tutte: l'ideale per sfoggiare la tendenza del momento è avere gambe snelle e filiformi. Da evitare se le cosce non sono perfette e presentano delle rotondità: in questo caso puoi scegliere uno shorts morbido a vita alta. Attenzione anche alla scelta delle tasche: evita quelle di dimensioni troppo grandi abbinate a shorts mini. La tasca di tendenza è quella che supera di appena qualche centimetro la linea dell'orlo dei jeans.