Con la fine del periodo natalizio e delle classiche "abbuffate" in famiglia, è iniziata ufficialmente la corsa alla ricerca della forma fisica perduta. Durante i numerosi pranzi, tutti si saranno dati da fare a tavola ma solo ora si cominciano a vedere i chiletti di troppo. Il cibo ha un impatto importante sulla salute e sull’organismo ed è fondamentale ritornare ad un’alimentazione equilibrata al termine delle festività. Rodiola, uno dei principali e-commerce dedicati al mondo dell'erboristeria, ha fornito una serie di consigli utili per depurarsi e per tornare in forma in poco tempo. Ecco tutto quello che bisogna eliminare dalla propria dieta.

Bibite gassate – Le bevande gassate sono ricche di zuccheri, coloranti, sodio benzoato e altre sostanze non proprio salutari che hanno effetti negativi sul cervello, sui denti, sui polmoni, sul cuore e sulle articolazioni. E’ bene dunque eliminarle del tutto dalla propria tavola per sentirsi depurati il prima possibile, a meno che non si voglia vedere il proprio peso lievitare a vista d'occhio.

Cibi grassi e dolci – I cibi grassi hanno come effetto collaterale quello di aumentare il colesterolo nel sangue, provocando problemi al cuore, al fegato e anche alla sessualità. Gli zuccheri inoltre hanno anche delle conseguenze negative sulla salute dei denti poiché corrodono lo smalto.

Alcolici –  Abusare in continuazione degli alcolici non fa bene al cervello, alla sessualità e soprattutto al fegato. Questo, sforzandosi in modo eccessivo, potrebbe andare incontro a malattie particolarmente gravi. Chi ne ha consumati davvero troppi durante le feste probabilmente ora avrà problemi di stomaco e, nel peggiore dei casi, delle ulcere.