20 Luglio 2020
11:26

Gisele Bündchen, i 40 anni sono green: per il compleanno pianta 40mila alberi in Amazzonia

Gisele Bündchen compie oggi 40 anni ma, piuttosto che celebrare la giornata con feste spettacolari ed eventi da sogno, ha deciso di fare qualcosa di nobile e simbolico. Per dare inizio a un nuovo capitolo della sua vita ha annunciato che regalerà 40.000 alberi all’Amazzonia, così da salvaguardare l’ambiente che ci circonda.
A cura di Valeria Paglionico

Oggi è una giornata speciale per Gisele Bündchen: la top model brasiliana ha compiuto 40 anni e, nonostante l'età che avanza, continua a essere meravigliosa. Ha detto addio alle passerelle qualche anno fa ma ha "lasciato il segno" nel mondo della moda, tanto da essere considerata ancora un'indiscussa icona di splendore e di stile. In occasione del compleanno ha dimostrato che la bellezza non è l'unico dettaglio che la contraddistingue, è attivista per l'ambiente e ha fatto del vivere sano e consapevole il suo "marchio di fabbrica". Non sorprende, dunque, che per celebrare l'importante traguardo degli "anta" abbia deciso di fare qualcosa di nobile: regalerà 40.000 alberi all'Amazzonia, nella speranza che il semplice gesto riesca a migliorare la salute della terra in cui viviamo.

Podemos nunca saber o impacto das sementes que plantamos, mas, mesmo assim, acredito que elas têm que ser plantadas. Em 2004, visitei uma aldeia indígena na floresta amazônica. Pude ver de perto tanto seu profundo conhecimento da natureza, quanto os problemas de saúde e ambientais criados pelo desmatamento. Saí de lá determinada a fazer algo para ajudar. A primeira iniciativa que apoiei na época foi a campanha "Y Ikatu Xingu" do ISA. Agora, 14 anos depois, chamei a ISA para me ajudar a plantar árvores para o meu aniversário. Para minha surpresa, soube que daquele projeto nasceu a maior rede de sementes nativas do Brasil, a "Rede de Sementes do Xingu" que já ajudou a restaurar mais de 6,6 mil hectares (cerca de um milhão de árvores) de áreas degradadas, e também provê renda para 560 coletores – a maioria deles mulheres nativas. Fiquei muito feliz em saber que aquela sementinha plantada lá atrás deu lindos frutos e, hoje, vamos utilizar esta rede de sementes para fazer o plantio do meu aniversário e continuar esta corrente para restaurar a natureza. Só tenho gratidão! 🙏🏼🌱 We may never know the impact of the seeds we plant…but they must be planted! In 2004, I visited an Indigenous tribe in the Amazon rainforest. I was able to see up close the natives’ deep knowledge and appreciation of nature, and the health and environmental problems created by deforestation. I was determined to do something to help. In 2006, the first project I supported was called “Y Ikatu Xingu” from ISA to help restore the land and support the local communities.Fourteen years later, I called ISA to ask if they could help me plant trees for my upcoming birthday. To my surprise, I learned that the Y Ikatu Xingu project we supported back in 2006 had created an amazing “seed bank” that has already helped to restore more than 6,600 hectares of degraded land, and helped over 560 collectors –most native women –earn a steady income.It has made me so happy to know that the little seeds we planted so many years ago have developed into so much life. Today we are going to use this same seed bank to plant 40,000 trees for my birthday-and continue to regenerate nature. Gratitude!

A post shared by Gisele Bündchen (@gisele) on

Ha spiegato tutto in un post condiviso su Instagram, nel quale ha scritto in portoghese: "Sento che sta iniziando un nuovo capitolo della mia vita e volevo celebrarlo in modo significativo, quindi ho deciso di piantare 40.000 alberi chiedendo aiuto ad amici e parenti". Non è la prima volta che Gisele si occupa della questione ambientale: è da anni in prima linea per la salvaguardia del pianeta, è stata nominata ambasciatrice dell'Onu per il suo attivismo ecologista, ha fondato il Clean Water Project a favore del risanamento dei fiumi, ha vinto un premio della Harvard Medical School per le iniziative di protezione ambientale. Insomma, la Bündchen non è solo la super top strapagata dai capelli dorati e dalle curve mozzafiato, ha anche un cuore d'oro. Il consiglio che dà a tutti quelli che la seguono? Fare solo le cose che nutrono e che arricchiscono davvero l'animo, solo in questo modo ci si sentirà felici.

Gisele Bündchen, la bellezza dei 40 anni: "Invecchiare è una sfida, ho visto la mia pelle cambiare"
Gisele Bündchen, la bellezza dei 40 anni: "Invecchiare è una sfida, ho visto la mia pelle cambiare"
Gisele Bündchen senza trucco, alla soglia dei 40 anni è più bella che mai
Gisele Bündchen senza trucco, alla soglia dei 40 anni è più bella che mai
Come si mantiene in forma Gisele Bundchen: non solo dieta ferrea, ma anche meditazione e sport
Come si mantiene in forma Gisele Bundchen: non solo dieta ferrea, ma anche meditazione e sport
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni