Ieri sera, in occasione della seconda giornata della Milano Fashion Week, Prada ha presentato la collezione Autunno/Inverno 2019-20, mandando in passerella dei look che fondevano uno stile romantico con l'horror. Ad attirare l'attenzione, oltre agli abiti che hanno sfilato sul catwalk, anche una delle modelle. Si tratta di Gigi Hadid, che avrebbe cambiato in modo drastico il suo look per la Settimana della Moda. La top model è apparsa infatti irriconoscibile senza sopracciglia.

Il nuovo look di Gigi Hadid

Gigi Hadid è una delle modelle più richieste degli ultimi anni e, anche se ha solo 23 anni, ha già calcato le passerelle internazionali più ambite. Non poteva mancare alla Milano Fashion Week, durante la quale ha preso parte a diversi show, ma, oltre alla sua incredibile bellezza, la cosa che tutti hanno notato è che ha cambiato look in modo drastico. Fin da quando ha fatto la sua apparizione sul catwalk di Burberry, è apparsa senza sopracciglia, dettaglio riproposto anche ieri sera durante lo show di Prada che la fa sembrare decisamente irriconoscibile. Anche se l'effetto è davvero impressionante, dovrebbe trattarsi solo di un make-up pensato appositamente per le due sfilate, visto che durante la presentazione dell'ultima collezione di Karl Lagerfeld per Fendi le sopracciglia le aveva e anche abbastanza folte. Come ha fatto a renderle praticamente invisibili? I truccatori devono averle decolorate oppure coperte con correttore e fondotinta e, avendole già chiare di natura, sono scomparse. A questo punto, non resta che aspettare la sua prossima apparizione pubblica per avere la conferma: si tratterà di un cambiamento temporaneo o definitivo?

La collezione Autunno/Inverno 2019-20 di Prada

Prada ha presentato la collezione Autunno/Inverno 2019-20 durante la seconda giornata della Milano Fashion Week, mandando in passerella una linea a metà tra il romantico e l'horror. Le modelle hanno sfilato su un catwalk illuminato da luci cimiteriali, fondendo fantasie floreali con il camouflage, pizzo con stivali da combattimento, pellicce colorate con il total black. Così facendo, hanno fatto convivere tenerezza e passione con pericolo e paura. Non sono mancati gli elementi metallici, le stampe ispirate al mostro Frankenstein, le treccine come Mercoledì della famiglia Addams, i capispalla militari imbottiti, a dimostrazione del fatto che viviamo in un mondo in cui la violenza, la guerra e i dettagli inquietanti ci circondano. In questo contesto non sembrerebbe un caso che le top model abbiano sfilato su una colonna sonora che passava dal tema di Cenerentola alla versione strumentale di "Bad romance" di Lady Gaga, fino ad arrivare alla colonna sonora di "X Files". L'obiettivo? Rappresentare tutti gli aspetti dell'umanità, unendo il bene al male, il forte al debole.