La Royal Family sta vivendo un momento drammatico a causa del Coronavirus: il principe Carlo è risultato positivo e, anche se è in isolamento con la moglie Camilla, sono tutti preoccupati per le sue condizioni di salute, visto che, avendo superato i 70 anni, è un potenziale soggetto a rischio. I Duchi di Cambridge hanno voluto inviare un messaggio di speranza a tutti quelli che si ritrovano nella stessa situazione, lo hanno fatto con i loro tre figli George, Charlotte e Louis, diventati protagonisti di un video che passerà alla storia. I piccoli hanno applaudito a medici e infermieri che stanno combattendo in prima linea per mettere fine il prima possibile a questa terribile epidemia, commuovendo il web.

L'applauso di George, Charlotte e Louis

Era da tempo che i principini inglesi non apparivano in pubblico ma nelle ultime ore sono tornati sui social. Papà William e mamma Kate Middleton gli hanno permesso di diventare protagonisti di un video commovente che vuole essere un messaggio di speranza in un periodo tanto difficile. I piccoli George, Charlotte e Louis appaiono fianco a fianco nel giardino di Anmer Hall, la casa nel Norfolk, mentre applaudono con tenerezza. Sfoggiano dei look casual, sono tutti e tre in jeans ma si differenziano per la maglietta, Charlotte ne ha una a righe, Louis un maglioncino blu, George un'elegante polo. Anche se si tratta di un gesto semplice, in verità è molto significativo poiché è dedicato ai medici, agli infermieri e a tutto il personale sanitario che combatte in prima linea contro il Coronavirus, dando prova di grande forza e coraggio.

Dove stanno passando la quarantena i Cambridge

Se da un lato la regina è stata messa in isolamento al castello di Windsor, dove passa le sue giornate con l'assistente personale e il maggiordomo fidato Paul Tall, la famiglia dei Duchi di Cambridge si è trasferita ad Anmer Hall, la casa di campagna nel Norfolk. Di solito Kate e William vanno lì quando i bambini sono in pausa scolastica, dunque in estate e durante le feste di Natale, ma, trattandosi di un'emergenza, hanno pensato bene di riaprire i suoi battenti nei primi giorni di primavera, evitando di rimanere a Kensington Palace. In questo modo, i principini potranno divertirsi all'aria aperta senza mettere a rischio la loro salute. La Middleton, però, ha intenzione di farli anche studiare in questo periodo difficile, non a caso prima dell'inizio della quarantena ha fatto scorta di libri a Londra. George, Charlotte e Louis si renderanno davvero conto di ciò che sta accadendo?