Chiara Ferragni e Fedez si sono sposati a Noto oggi, coronando il loro sogno d'amore dopo aver messo al mondo il primo figlio Leone da circa 5 mesi. I due hanno scelto la cittadina di Noto per pronunciare il loro fatidico sì, rendendo così omaggio alle origini siciliane della mamma della sposa. Hanno organizzato un ricevimento spettacolare a Dimora delle Balze, dove è comparsa anche la tanto attesa ruota panoramica.

A Dimora delle Balze è stata montata la ruota panoramica

Se per il party di benvenuto organizzato ieri sera Chiara Ferragni e Fedez hanno puntato tutto su Palazzo Nicolaci, per il ricevimento celebrato dopo il fatidico sì hanno scelto Dimora delle Balze. Si tratta di un'antica tenuta del 1800 in provincia di Noto, in passato utilizzata da una nobile famiglia di Palazzolo Acreide come masseria e tenuta estiva, diventata oggi un perfetto mix di gusto contemporaneo, atmosfera vintage e sapore mediterraneo. In tutto si contano 27 ettari di terreno, resi unici da antichi affreschi, pavimenti in pietra di Modica, la limonaia, la zona lounge e la piscina. Tutto è stato decorato dalle creazioni del flower design Vincenzo D’Ascanio, uno dei più noti e richiesti del momento, che, tra rose bianche e rosa, fiori di campo ed enormi siepi, ha contribuito a rendere l'atmosfera magica. A tutti sono stati forniti inoltre dei ventagli, in maniera tale da non soffrire troppo il caldo pomeridiano. Naturalmente non poteva mancare il sottofondo musicale, partito subito dopo il bacio degli sposi insieme a una serie di fuochi d'artificio che hanno colorato il cielo. Per quanto riguarda la cena, ogni tavolo è stato decorato con dei fiori gialli, dei tovaglioli in iuta e con il menù decorato con l'immancabile scritta Ferragnez.

Il luna park dei Ferragnez

Il dettaglio che tutti aspettavano, però, era la ruota panoramica in stile Coachella. Al termine della serata, si sono trasferiti tutti in una nuova location, ovvero una sorta di Festival estivo. Ad aver acceso le luci del "luna park" dei Ferragnez sono stati i due festeggiati e la cosa incredibile è che gli invitati si sono ritrovati in un parco divertimenti a tutti gli effetti con tanto di giostra con i cavalli che girano in tondo, la pesca dei peluches (rigorosamente a forma di Chiara e Fedez), fino ad arrivare al guantone per misurare la propria forza e all'angolo dello zucchero filato, per l'occasione gestito da Gilda Ambrosio. Naturalmente tutto era a tema Ferragnez, anche le espadrillas fornite a quelli che volevano stare più comodi per godersi il divertimento. Il particolare che nessuno si aspettava? Le tazze e i piattini con la Ferragni e Fedez in versione William e Kate come bomboniere, a dimostrazione del fatto che il matrimonio della coppia era davvero il Royal Wedding italiano. Gli invitati sono stati i primi a rimanere impressionati di fronte gli allestimenti, tanto da non aver potuto fare a meno di immortalare tutto nelle loro Instagram Stories. Chi non desidererebbe un matrimonio tanto romantico e glamour?