In principio Eugenia e Beatrice erano le cuginette un po' sfigate dei più celebri e bellissimi figli di Lady Diana, William ed Harry. Chi non ricorda la pioggia di critiche che ha investito le due poverette dopo che, al matrimonio di William d'Inghilterra Kate Middleton, si sono presentate con abiti dai colori accesi e cappellini scultura che avrebbero fatto impallidire persino la peggior strega di un cartoon Disney? All'epoca del matrimonio, per colpa dei suddetti cappellini, le due hanno dovuto subire per settimane le prese in giro sul web, con tanto di meme e battute in cui venivano paragonate alle sorellastre di Cenerentola, le cattivissime Genoveffa e Anastasia.

Ora sembra che la situazione stia cambiando, forse anche grazie ai look più sobri sfoggiati dalle due al matrimonio del principe Harry e di Meghan Markle, occasione in cui le "cuginette reali" hanno lasciato nell'armadio i cappelli scultura per sfoggiare modelli meno vistosi. Non è tutto, ora arrivano le foto pubblicate su British Vogue, non su un numero qualsiasi ma sul celeberrimo "September Issue", il più importante dell'anno per una rivista di moda, in cui le cugine di William ed Harry appaiono come fashion icon indossando abiti firmati Erdem e Dolce&Gabbana, abbinati a scarpe di Chanel e Tod's.

Edward Enninful, direttore dell'edizione British di Vogue, nell'editoriale di apertura del numero di settembre, numero di cui tutti parlano per la copertina in cui Rihanna appare senza sopracciglia, scrive: "Vi stiamo portando in un viaggio dai nostri uffici nel centro di Londra, dove ho invitato la superstar Rihanna per parlare di diversità, al Royal Lodge di Windsor, dove le principesse Beatrice ed Eugenie hanno accolto Vogue nel cuore della famiglia reale". Nel primo numero di settembre voluto da Enninful le "cugine reali" posano su prati verdi vestite di tutto punto con i grembo i cuccioli di casa. Non è la prima volta che British Vogue dedica spazio alle donne della Casa Reale d'Inghilterra. Lady Diana è apparsa quattro volte in copertina, mentre per il centesimo numero pubblicato nell'aprile del 2016 è stata Kate Middleton a prestare il volto per la cover story in cui appariva in versione "country chic", con tanto di cappello e giacca in suede.

Kate Middleton sulla copertina per il centenario di British Vogue
in foto: Kate Middleton sulla copertina per il centenario di British Vogue

Anche la 28enne Eugenia aveva già posato per un giornale di moda, era infatti apparsa sulle pagine di Harper's Bazaar nel settembre del 2016, indossando uno splendido abito rosa in pizzo e tulle con ricamo floreale firmato Alberta Ferretti. Beatrice ha recentemente fatto il suo ingresso ufficiale nel fashion system partecipando nel maggio 2018 all'evento più atteso del mondo della moda, il Met Gala, organizzato ogni anno da Anna Wintour al Metropolitan Museum di New York come evento per inaugurare l'annuale mostra dedicata alla moda e allestita negli spazi dello storico museo della Grande Mela. In quell'occasione Beatrice aveva sfoggiato un sontuoso abito viola, anche questo firmato Alberta Ferretti.