"Emily in Paris" è la serie di Netflix più amata degli ultimi tempi, racconta le avventure della protagonista Emily Cooper, una ragazza americana interpretata da Lily Collins che si ritrova a trasferirsi a Parigi per lavoro. Nella capitale francese, oltre a passeggiare in luoghi da sogno, a frequentare gli eventi mondani più ambiti e a incontrare il vicino più figo che ci sia, sfoggia anche dei look glamour fatti di minigonne pitonate, borsette griffate e camicetta a tema Parigi. Certo, di tanto in tanto il suo stile risulta un po' troppo esuberante, ma le spettatrici non possono fare a meno di amare la sua originalità. Un altro dettaglio che ha attirato le attenzioni del pubblico? Le sue sopracciglia perfette.

Come avere le sopracciglia extra bold di Emily in Paris

La make-up artist che ha lavorato con Lily Collins in "Emily in Paris" è Aurelie Payen ed è a lei che si devono le sopracciglia marcate e chic, intorno alle quali ruota il beauty look della protagonista. Come fare per replicarle a casa? Se le sopracciglia sono già folte di natura, l'impresa sarà più facile. Si può usare un gel fissante effetto 24 ore ogni giorno, aggiungendo un tocco di un correttore di un tono più chiaro rispetto alla propria carnagione per illuminare la forma e l'arcata. Se, invece, le sopracciglia sono sottili, si avrà bisogno di rimpolpare la forma usando una matita intonata al proprio colore. Per un effetto ancora più strong si può optare per una tinta, così da avere la certezza di far sembrare le sopracciglia extra bold. Il risultato finale sarà impeccabile: le sopracciglia folte aiuteranno a ingrandire lo sguardo, esaltando gli occhi da cerbiatta.