In occasione del Met Gala, che si è tenuto ieri a New York, le star che hanno calcato il red carpet hanno fatto il possibile per far parlare di loro. C’è chi come Kim Kardashian ha sfoggiato una forma fisica incredibile, chi ha cambiato look come Emma Stone e chi, come Madonna, non si è ancora arresa all’età che avanza e tenta di rimanere la regina delle provocazioni. Quest’anno però sulla passerella di un evento tanto atteso nel mondo della moda è stato dato spazio anche alle future mamme.

A mettere in mostra il pancione sono state Emily Blunt e Olivia Wilde, la prima quasi giunta al termine della gestazione, la seconda solo ai primi mesi. Le due dive e amiche hanno addirittura sfilato insieme, portando entrambe le mani al grembo quando sono state fotografate. Hanno messo in risalto le loro forme con dei vestiti particolarmente aderenti che fanno parte della Micheal Kors Collection, dimostrando che la gravidanza è capace di rendere ancora più belle e raggianti.

Emily ha optato per un abito lungo blu decorato con delle pailettes, mentre Olivia ne ha scelto uno nero con delle borchie dorate e un girocollo in metallo che richiamava lo stile degli orecchini pendenti e delle scarpe indossate. Entrambe hanno poi completato il look con dei trucchi semplici e delle acconciature raccolte, così da attirare l’attenzione sui loro pancioni. Insomma, sembra proprio che sia Emily che Olivia non potrebbero essere più felici. Sono così contente di dover dare presto alla luce un bambino che non riescono a fare a meno di mostrare il loro corpo che cambia. I loro figli non sono ancora nati ma sono già delle piccole star.