Elle Fanning è una delle grandi protagoniste della 72esima edizione del Festival di Cannes, visto che con i suoi 21 anni è la giurata più giovane della storia dell'evento. Ogni volta che appare sul red carpet riesce a incantare tutti con la sua bellezza eterea e con i suoi look eleganti e sofisticati ma qualche giorno fa è stata proprio l'abito a giocarle un brutto scherzo. L'attrice ha infatti avuto un improvviso malore: ecco cosa è successo.

L'abito stretto di Elle Fanning

Il Festival di Cannes è entrato nel vivo e tra le grandi protagoniste di quest'anno c'è la giurata Elle Fanning, la più giovane della storia dell'evento. Se per le prime serate aveva optato prima per un abito con la maxi scollatura e il mantello, poi per un grosso cappello nero, durante l'annuale cena Chopard Troppe all'Agora aveva sfoggiato un abito Prada vintage del 1951, un modello color nude con il corpetto senza spalline e la gonna di tulle decorata con dei fiori colorati. L'unico piccolo "inconveniente"? Era un tantino troppo stretto, tanto da averla fatta sentire male. Mentre il delegato generale del festival Thierry Fremaux presentava l'attore francese Francois Civil sul palco, la star è caduta dalla sedia a causa di un improvviso collasso.

E' stata soccorsa immediatamente e, dopo essere stata sottoposto a diversi controlli medici, è stato scoperto che era stato il vestito a provocarle il malore. Ora si è ripresa al 100% come ha mostrato sui social, dove non ha perso occasione per rassicurare i fan, ma di certo la prossima volta ci penserà su due volte prima di indossare dei capi così stretti da toglierle letteralmente il respiro.