Il consumo assiduo dello zucchero può provocare diversi problemi al tuo organismo; per questo motivo è meglio limitare il consumo di alimenti ricchi di zuccheri e preferire quello grezzo di canna invece che quello raffinato attraverso processi chimici. Ma sapevi che lo zucchero può essere utilizzato anche fuori dalla cucina?

Lo zucchero può essere un ingrediente utile per realizzare scrub naturali e fai da te: i granelli infatti hanno un'azione esfoliante e sono perfetti per eliminare le cellule morte. Abbina lo zucchero ad altri ingredienti come lo yogurt e il miele per creare il tuo scrub! Lo zucchero può essere anche l'ingrediente di base per preparare in casa la ceretta al caramello ed eliminare i peli superflui. Se il problema sono delle fastidiose macchie di erba sui vestiti basterà creare una miscela con zucchero e acqua e strofinare il composto sulla macchia, lasciandola agire per 30 minuti prima di proseguire con il lavaggio in lavatrice.

Anche le macchie di grasso presenti sulla pelle possono essere eliminate con lo zucchero: strofinate energicamente lo zucchero sulla pelle umida per alcuni minuti, oppure miscelate lo zucchero con il sapone che utilizzate abitualmente. Se durante la cena ti sei scottata la lingua con una pietanza troppo calda puoi trovare sollevo immediato succhiando una zolletta di zucchero, proprio come consigliavano le nonne. Sapevi che lo zucchero è un toccasana anche per fiori e piante? Se hai dei fiori recisi in casa puoi farli durare più a lungo sciogliendo nell'acqua tre cucchiaini di zucchero e un bicchiere di aceto bianco, mentre per la salute delle tue piante: cospargendo la zona attorno al vaso e mescolando lo zucchero anche con il terriccio riuscirete a tenere lontano i parassiti.