Le donne, si sa, sono ossessionate dalla forma fisica e sarebbero disposte a tutto pur di riuscire a tenere perfettamente sotto controllo le calorie assunte. Le amanti del “fai da te” che non vogliono ricorrere all’assistenza di un nutrizionista possono finalmente fare dei salti di gioia. Per loro è arrivata Edo, una nuova app che legge i codici a barre dei prodotti confezionati e ne analizza ingredienti e valori nutrizionali.

Utilizzarla è semplicissimo: basta fare una foto con lo smartphone e caricarla sul programma. In pochissimo tempo, l’app dà un voto da 1 a 10 al prodotto scelto, indicando anche i fabbisogni specifici di ogni consumatore. I corn flakes, ad esempio, prendono un voto 7,1 e vengono consigliati ai celiaci e agli intolleranti al lattosio, mentre invece le patatine in busta ottengono un impietoso 2,9 poiché ricche di grassi, oli grassi e idrogenati, calori, sale, aromi e additivi. Il team Edo lavora sotto la supervisione della professoressa Alessandra Bordoni, medico nutrizionista dell’Università di Bologna, che cerca sempre di proporre le alternative più sane ad ogni alimento fotografato.

Inoltre, se un prodotto non è ancora presente nel database, basta segnalarlo per ricevere in pochissimi giorni le sue specifiche. Ad oggi, l’app conta un centinaio di prodotti, ma gli aggiornamenti sono all’ordine del giorno. Le persone che vogliono perdere peso e che vogliono rimanere in forma hanno dunque trovato la soluzione ideale per fare la spesa. Gli basta portare lo smartphone sempre dietro per sapere quali sono i prodotti più genuini e con meno calorie.