Meghan Markle è uno dei personaggi più discussi degli ultimi tempo. Dopo aver sposato il principe Harry a metà maggio, è entrata ufficialmente a far parte della Royal Family e, anche se le sue origini non sono aristocratiche, oggi detiene il titolo di Duchessa del Sussex. Certo, probabilmente non vedrà mai il trono, visto che il marito è l'ultimo erede in linea di successione, ma è impossibile non considerarla una principessa a tutti gli effetti. Non è un caso che anche lei avrà un preciso ruolo all'interno della famiglia reale britannica: ecco di cosa si tratta.

Meghan Markle è a capo della Royal Foundation

Dopo aver sposato il principe Harry, apparendo sull'altare in un elegantissimo abito bianco, Meghan Markle è entrata ufficialmente a far parte della Royal Family. Anche se non conosce ancora tutte le regole dell'etichetta e se fa qualche piccolo errore in fatto di stile come successo al Trooping The Colour, i reali britannici le hanno affidato un ruolo molto importante. L'ex attrice americana è stata nominata la quarta patrona della Royal Foundation, un'associazione che si occupa di gestire gli eventi di beneficenza, della quale fanno già parte Harry, William e Kate Middleton. Per l'occasione la fondazione ha anche cambiato nome ed è stata intitolata sia ai Duchi di Cambridge che al Duca e alla Duchessa del Sussex. Non è la prima volta che Meghan e il suo principe hanno dato prova di avere a cuore delle opere di bene, già prima del matrimonio avevano chiesto a tutti coloro che volevano rendergli omaggio con un regalo di fare delle donazioni, anche se non erano stati presi troppo sul serio, visto che si sono ritrovati a restituire doni per un valore di 7 milioni di sterline. Oggi, però, hanno rinnovato il loro impegno a favore della beneficenza: la Markle riuscirà a essere impeccabile ed elegante come la cognata a ogni sua apparizione ufficiale?