Chi non ricorda Mary-Kate e Ashley Olsen, le ex "bambine prodigio" del mondo dello spettacolo che hanno raggiunto il successo a 6 anni con la serie tv "Gli amici di papà"? Di anni ne sono passati da quando hanno debuttato nello show business ma, nonostante ciò, ancora oggi sono più richieste che mai. Sono attrici, stiliste, imprenditrici e calcano i red carpet più ambiti al mondo sempre fianco a fianco. Anche se spesso appaiono davvero troppo serie e imbronciate, tanto da sembrare decisamente più vecchie di quanto sono in realtà, i loro beauty look riescono a incantare tutte, rendendole delle vere e proprie icone di stile.

Com'è cambiato il look delle gemelle Olsen

Era il 1992 quando le due biondissime gemelline Olsen sono apparse per la prima volta in tv e, nonostante avessero solo 6 anni, sono diventate subito apprezzatissime in tutto il mondo. Essendo solo delle bambine agli esordi della loro carriera, hanno sempre sfoggiato dei beauty look semplicissimi dai colori naturali, puntando tutto su dei lucidalabbra lucidi in pieno stile anni '90 oppure su dei capelli ondulati. Con il passare del tempo, poi, sono cresciute e anche il loro stile si è evoluto. Se un tempo volevano essere identiche, con il passare degli anni hanno voluto "differenziarsi": Mary-Kate è diventata bruna, Ashley ha preferito sfoggiare delle trecce e dei raccolti eleganti ed entrambe hanno esaltato gli occhi azzurri con degli ombretti scuri e dai colori intensi e le bocche con dei rossetti rossi. Certo, tutti quelli che non sono dei fan sfegatati continuano a non riconoscerle con facilità ma è chiaro che ci sono dei dettagli che le rendono diverse. Oggi le gemelle più famose della tv hanno uno stile boho-chic, solitamente portano i lunghi capelli biondi sciolti e con la fila centrale, anche se non disdegnano dei raffinati chignon e vengono considerate delle icone di stile. A questo punto, non resta che aspettare la loro prossima apparizione sul red carpet per ammirare il loro nuovo beauty look.