Chi non ricorda le gemelle Olsen, Mary-Kate e Ashley? Hanno debuttato nel mondo dello spettacolo quando avevano solo 6 anni nella serie televisiva "Gli amici di papà" e da allora non hanno mai smesso di avere successo. Sono attrici, stiliste, imprenditrici e non si separano mai, tanto che calcano i red carpet di tutto il mondo sempre insieme. Di recente, hanno preso parte al Met Gala, uno degli eventi più attesi nel mondo della moda, e hanno lasciato tutti senza parole.

Le due ex "bambine prodigio" non solo sono apparse imbronciatissime come al solito ma anche decisamente invecchiate, tanto che nessuno avrebbe mai detto che non hanno compiuto neppure 31 anni. Per completare il tutto, le Olsen hanno scelto anche dei look da "vecchie signore" per una manifestazione tanto importante. Certo, avendo passato l'infanzia e l'adolescenza tra i set cinematografici sono cresciute in fretta ma, a differenza di tante loro coetanee, hanno già il viso scavato e le prime rughe intorno alla bocca.

Ad aver contribuito a questo invecchiamento "precoce" devono essere state l'anoressia e la depressione di cui entrambe hanno sofferto, anche se, confrontando le foto attuali con quelle di qualche anno fa, la differenza è decisamente impressionante. Anche gli utenti del web si sono accorti di questo piccolo dettaglio e sono stati moltissimi coloro che sono rimasti increduli di fronte alla loro vera età. Secondo loro, le Olsen non dimostrerebbero 30 anni ma ben 45. Insomma, anche se da piccole erano delle star famose in tutto il mondo, oggi Mary-Kate e Ashley sembrano essere cadute in declino, chissà che aspetto avranno quando invecchieranno per davvero.

I successi nel cinema di Mary-Kate e Ashley Olsen

Le gemelle Olsen sono nate il 13 giugno del 1986 a Sherman Oaks, in California, e, nonostante sembrino identiche, in realtà sono dizigote. Mary-Kate, in particolare, è nata circa due minuti prima della sorella Ashley. Hanno un fratello maggiore, Trent, e una sorella minore, Elizabeth, e due fratellastri, Taylor e Jake. Hanno fatto il loro primo casting a soli 6 mesi per il ruolo di Michelle Tanner nella serie tv “Gli amici di papà”. Sono state poi ingaggiate e hanno continuato a lavorare su turni nel telefilm fino al 1995. Il primo film a cui hanno partecipato si chiama "Nonna stiamo arrivando" e da allora la loro carriera è stata in continua ascesa. Nel 1993 è stata creata a loro nome la compagnia d'intrattenimento Dualstar, che negli anni successivi ha prodotto i lungometraggi e i cortometraggi di cui le gemelle sono state protagoniste come "Due gemelle nel Far West" o "The Adventures of Mary-Kate & Ashley". Sono apparse in diversi film e telefilm, tra cui anche "Settimo Cielo" e "I Simpson", fino ad arrivare alla loro ultima interpretazione insieme in "Una pazza giornata a New York". Nel 2007 hanno infatti dichiarato che, se mai dovessero tornare a collaborare nell'industria cinematografica, lo faranno in qualità di produttrici e non di attrici.

Le Olsen debuttano anche nella moda

Mary-Kate e Ashley Olsen hanno sempre dimostrato una grande passione per il mondo della moda. Nel 2006 hanno creato a Sidney la loro prima linea per ragazze dai 4 ai 14 anni, venduta nei negozi Wal-Mart in Nord America, e dei prodotti di bellezza chiamati "Mary-Kate and Ashley: Real fashion for real girls". Negli anni successivi hanno dato vita a una collezione di borse, dando in beneficenza il ricavato alla fondazione benefica "Pennies From Heaven". Grazie al loro stile definito "ashcan" o "bohemian-bourgeois", simile al boho-chic e caratterizzato da occhiali da sole smisurati, stivali, grandi e lunghe giacche, gonne lunga e accessori, sono state definite tra le star meglio vestite del Regno Unito. I dettagli vintage dei loro abiti gli hanno dato l'opportunità di creare Elizabeth & James, una collezione contemporanea che riprende i nomi dei loro fratelli. Le Olsen hanno raggiunto però il successo nel fashion system con The Row, il brand che ancora oggi gestiscono. A questo punto, non resta che attendere il loro prossimo traguardo.

Cosa fanno oggi le gemelle Olsen?

Mary-Kate e Ashley Olsen sono diventate famose fin da piccolissime, debuttando nel mondo dello spettacolo come attrici. Oggi, sono decisamente cambiate e il cinema non è più la loro priorità. Attualmente sono impegnate nel mondo della moda, non solo gestiscono il loro brand nato nel 2006, chiamato The Row, il cui fatturato ammonterebbe a circa 50 milioni di dollari l’anno, ma sono anche le direttrici creative del marchio italiano di calzature Superga. Dal 2007 gestiscono inoltre anche l'altra linea chiamata Elizabeth & James in onore dei due fratelli minori, ispirata ad alcuni dettagli vintage del loro stile. Per quanto riguarda la vita sentimentale, Mary-Kate è sposata con Olivier Sarkozy, fratellastro dell’ex Presidente francese Nicolas, mentre Ashley è tornata single da poco dopo che per mesi è stata legata al finaziere Richard Sachs. Insomma, le gemelle Olsen hanno saputo reinventarsi. La celebrità raggiunta con le serie tv è solo un lontano ricordo, ora il loro obiettivo è sfondare nel fashion system e, a giudicare dai successi che stanno lentamente conquistando, ci riusciranno molto presto.