Alessia Marcuzzi ha lasciato tutti a bocca aperta qualche giorno fa, pubblicando su Instagram un'immagine in cui la show girl mostrava un trattamento beauty work in progress in uno dei prestigiosi centri Blink di Londra, specializzati nelle cure delle ciglia e sopracciglia: non si trattava solamente di una maschera di bellezza o di un massaggio rilassante, bensì di una novità sconosciuta alla maggior parte dei suoi followers, che si sono chiesti di cosa si trattasse.

Alessia infatti aveva dei patch protettivi posizionati sotto l'occhio e un prodotto molto scuro posizionato sulla rima ciliare superiore. È stata la stessa Marcuzzi poi a rivelare di cosa si trattasse: un trattamento dedicato alle ciglia, in particolare di una vera e propria tintura. Così come si va dal parrucchiere per tingere i capelli, nascondendo quelli bianchi o per ravvivare semplicemente il colore, in alcuni saloni di bellezza la tintura delle ciglia è uno dei trattamenti che va per la maggiore. Attraverso un particolare prodotto creato appositamente per la zona oculare e quindi adatto anche alle pelli più sensibili, si posiziona il colore sulle ciglia, lasciandolo in posa.

Il risultato è magnifico: le ciglia sono perfettamente definita, scure, e anche lo sguardo risulta più accattivante e sexy. È un trattamento consigliato soprattutto a chi ha le sopracciglia bionde o chiare, in contrasto con il colore dei capelli. Generalmente la tintura per le ciglia dura all'incirca un mese, e ti permette di avere uno sguardo perfetto anche in spiaggia se non vuoi utilizzare prodotti make up. Grazie al suo effetto è un trattamento ideale per chi vuole un look naturale ma curato, senza dover applicare il mascara e trascorrere troppo tempo davanti allo specchio per la beauty routine.