Le maniglie dell'amore sono delle riserve di adipe che si formano sulla zona delle anche e dei reni, un inestetismo che riguarda sia le donne che gli uomini. Ad esserne colpite sono anche le persone magre, o chi non ha problemi di sovrappeso. Di solito, in chi ha una predisposizione genetica a ingrassare sull'addome, le maniglie dell'amore sono il primo segnale che il grasso che si sta depositando comincia a essere troppo.

Ma perché si chiamano maniglie dell'amore? Il nome deriva dal fatto che, questa zona del corpo, può essere un appiglio durante i rapporti sessuali o comunque è una zona molto legata al contatto intimo. È una zona difficile da modellare, quindi per eliminare le maniglie dell'amore dobbiamo seguire un programma mirato che riguardi sia l'alimentazione che l'attività fisica. Oltre ad attività aerobica e allenamenti con i pesi, sono molto efficaci gli esercizi per gli addominali. È importante lavorare in modo costante per arrivare pronti alla prova costume.

Programma di allenamento per eliminare le maniglie dell'amore in poco tempo (una settimana)

Per combattere le maniglie dell'amore è importante seguire un programma che riguardi esercizi mirati, attività aerobica e alimentazione. Dopo una settimana vedrete già i primi risultati ma, per eliminarle del tutto, bisogna allenarsi con costanza dai 3 ai 6 mesi. Dedicate 3 giorni a settimana agli esercizi e

Esercizi mirati per modellare fianchi e vita

L'esercizio fisico è fondamentale: l'allenamento migliore per tonificare e rassodare la zona dei fianchi è senza dubbio quello degli addominali, eseguiti con costanza per avere un risultato ancora più d'effetto perché stimolano la circolazione sanguigna in maniera localizzata rendendo tonici i muscoli della zona interessata.

Addominali incrociati laterali, detti anche cross crunch: sdraiati a terra appoggiando la schiena al pavimento e incrocia il ginocchio destro su quello sinistro. Con le mani dietro la testa solleva il busto, facendo attenzione a non fare forza sul collo ma bensì sugli addominali, e porta il gomito sinistro vicino al ginocchio destro. Ripeti 10 volte e poi cambia lato, incrociando il ginocchio sinistro su quello destro e portando la spalla destra sul ginocchio sinistro.

Addominali alti: sdraiate con le mani dietro la testa, ginocchia piegate, sollevate il busto verso le ginocchia comprimendo gli addominali e senza caricare sul collo, per 30 volte.

Addominali bassi: sdraiate a terra, braccia lungo i fianchi, sollevate le gambe ad angolo di 90° rispetto al busto e fate scendere le gambe fino a toccare quasi il suolo e poi tornate giù, per 30 volte.

Torsione del busto: sedute a gambe incrociate torcete il busto in maniera alternata verso destra e verso sinistra. Tenete la schiena dritta e la pancia dentro. Fate tre serie da 15.

Affondi: Con la schiena dritta, portate avanti la gamba e piegate il ginocchio a 90°, l'altra gamba è stesa dietro fino a sfiorare il pavimento con il ginocchio, flettete e tornate su e poi ripetete. Alternate le gambe e fate 3 serie da 15.

Twist: in piedi, allargate braccia e gambe in maniera alternata, allungate il braccio all'indietro fino a sfiorare la zona dietro al ginocchio della gamba opposta, ruotando un po' il busto e anche la gamba opposta al braccio che è in movimento così da rendere più agevole l'esercizio. Fare tre serie per lato da 15.

Come ridurre le maniglie dell'amore con l'attività aerobica

Anche gli esercizi aerobici sono perfetti per dire addio al grasso di troppo: ideali la corsa all'aria aperta, la cyclette o le vere e proprie lezioni di aerobica in palestra. Se scegliete la corsa cominciate con 10 minuti aumentando mani mano fino ad arrivare almeno a 40 minuti di corsa, farà bene alla zona delle maniglie ma anche a tutta la silhouette. Se preferite andare in piscina, anche il nuoto può aiutarvi molto: fate più vasche eseguendo i diversi stili: libero, delfino, farfalla, l'importante è che sentiate lo sforzo fisico perché significa che state lavorando bene e i vostri fianchi si modelleranno in poco tempo. In palestra scegliete un corso di aerobica e fate anche 15 minuti di tapis roulant, o potete abbinare un allenamento con pesi e bilancieri. L'ideale è praticare un esercizio aerobico tre volte a settimana per almeno 30 minuti ma, se associato a esercizi mirati, potete svolgere questa attività anche 2 volte a settimana. L'importante è essere costanti.

Dieta per le maniglie dell'amore: l'alimentazione da seguire

Anche la dieta ovviamente è fondamentale: da evitare i cibi ricchi di grassi e troppo conditi come i fritti e gli alimenti ricchi di grassi saturi come i formaggi, gli insaccati, le uova e il burro. Da evitare anche bibite gassate e dolci che gonfiano la zona addominale e introducono troppi zuccheri nel corpo che, se non vengono eliminati subito si trasformano in adipe. I carboidrati devono essere a lento assorbimento per dare energia e rivitalizzare l'organismo: scegli il riso e i cereali che sono ricchi di fibre ed evita invece pizze, focacce e pane. Importantissimo è l'apporto di liquidi: bevi almeno due litri di acqua naturale che aiuta a drenare.

Maniglie dell'amore: come eliminarle con i fanghi

Oltre a seguire la giusta alimentazione e l'attività fisica mirata, possiamo aiutarci con i fanghi ad eliminare il grasso in eccesso. Sono ottimi, per eliminare le maniglie dell'amore, i fanghi a base di fucus, un'alga che contiene iodio, capace di accelerare il metabolismo, svolgendo un'azione snellente e anticellulite. I fanghi si applicano con un pennello per stenderlo bene sulla zona interessata che andrà poi coperta con carta pellicola per far penetrare i principi attivi. Tenete i fanghi per circa un'ora prima di risciacquare. Applicateli 2 volte a settimana. Questi fanghi possono essere utilizzati sia dalle donna che dagli uomini ma sono controindicati in caso di problemi alla tiroide, ipertensione, cardiopatie e in gravidanza e allattamento.

L'abbigliamento giusto per nascondere le maniglie dell'amore

Mentre procediamo con gli allenamenti e l'alimentazione come nascondiamo le maniglie dell'amore? Scegliendo il giusto abbigliamento. Evitate sia gli abiti senza forma che quelli troppo attillati che mettono in evidenza la zona. L'ideale è indossare un abbigliamento morbido, che siano canotte, magliette e camicie, l'importante è che cadano morbide sui fianchi. Non usate pantaloni che stringono troppo il punto vita ma che lo accompagnino in modo . Per gli abiti scegliete quelli a stile impero che hanno il taglio sotto il seno e cadono morbidi sui fianchi.