365 CONDIVISIONI
4 Novembre 2021
18:59

Chiara Ferragni viaggia comoda: dopo le ciabatte sfoggia la tuta “pigiama” rosa

Chiara Ferragni è così glamour che può sfoggiare qualsiasi cosa, inclusa una tuta a righe rosa che sembra in tutto e per tutto un pigiama. Dopo le ciabatte abbinate ai calzini, il look sfoggiato da Chiara Ferragni a Berlino scatena l’ironia sui social. Ma anche in versione “comoda” l’influencer non rinuncia al lusso.
A cura di Beatrice Manca
365 CONDIVISIONI

Chiara Ferragni è la massima autorità in fatto di look e tendenze e ogni capo sfoggiato diventa un best seller. L'imprenditrice digitale è così glamour che può sfoggiare outfit che nessuna comune mortale oserebbe mai indossare fuori dalle mura di casa: pinze per capelli, ciabatte con calzini (anche in versione "logata" e di lusso) e completini estivi che sembrano pigiami in seta. I casi sono due: o è così avanti che non viene capita, o semplicemente ogni tanto anche lei cede al fascino della comodità. L'ultimo look, condiviso su Instagram durante un viaggio in direzione Berlino, ha scatenato l'ironia dei fan che nei commenti hanno scritto: "Ma è un pigiama?"

Chiara Ferragni in aeroporto "in pigiama"

L'ultimo look dell'influencer ha fatto alzare più di un sopracciglio per l'insolito mix di elementi: cappotto bianco con imbottitura interna, cappellino da baseball fucsia firmato Chanel e le sneakers di Gucci. Ma ciò che salta veramente all'occhio è la tuta che ha scelto per viaggiare: un completo in maglia a righe bianche e rosa composto da una maglia e da un paio di leggings. Il look "candy" era completato da un vistoso smile giallo sulla maglia e sui pantaloni. L'ironia dei social non si è fatta attendere: chi la considera "una di noi" e chi si chiede se sia uscita in pigiama per la fretta.

Il look di Chiara Ferragni a Berlino
Il look di Chiara Ferragni a Berlino

Insomma, se non lo avessimo visto indossato dalla regina delle influencer di moda avremmo pensato a un pigiamino per bambino o uno dei completi "comfy" che ci hanno fatto compagnia durante il lockdown. La moda post pandemia è ancora molto influenzata dal loungewear e dall'easywear: tute e abiti morbidi in maglia ci accompagnano ormai da diverse stagioni, come sa bene Chiara Ferragni.

sneakers Gucci via MyTheresa.com
sneakers Gucci via MyTheresa.com

La borsa di lusso è di seconda mano

Per completare il look Chiara Ferragni ha scelto accessori di lusso: il cappellino fucsia è firmato Chanel e si trova ormai in vendita solo sui siti di resell, a circa 700 euro. Le sneakers sono firmate Gucci, e sono in vendita sulle piattaforme di e-commerce a circa 720 euro. Per la borsa invece ha fatto una scelta inusuale: si tratta di una pregiata Birkin di Hermés ma…di seconda mano.

Chiara Ferragni con la Kelly di Hermés
Chiara Ferragni con la Kelly di Hermés

Nelle stories infatti l'influencer ha spiegato che si tratta di un modello ricevuto da Vintega, sito specializzato nelle borse di lusso second hand. Comprare vintage o susato è una abitudine sostenibile che sta prendendo sempre più piede, anche tra i vip: permette di risparmiare, ma soprattutto di limitare il nostro impatto sul pianeta. Il second hand è il futuro della moda? Se lo sceglie Chiara Ferragni, forse la risposta è sì.

365 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni in gravidanza esce in ciabatte di pelo (ma con la borsa da 14mila euro)
Chiara Ferragni in gravidanza esce in ciabatte di pelo (ma con la borsa da 14mila euro)
Chiara Ferragni dice addio al pigiama, il ritorno a casa con Vittoria è in tuta con la borsa di lusso
Chiara Ferragni dice addio al pigiama, il ritorno a casa con Vittoria è in tuta con la borsa di lusso
Chiara Ferragni esce in pigiama: dopo le ciabatte, il look
Chiara Ferragni esce in pigiama: dopo le ciabatte, il look "da notte" sarà il prossimo must have?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni