Siamo sempre stati abituati a vedere Chiara Ferragni in versione glamour quando appare in pubblico o sui social ma anche lei è una donna "normale" e non perde occasione per dimostrarlo. Attualmente è a Tokyo per alcuni impegni di lavoro e, se all'inizio del viaggio ad accompagnarla c'erano anche Fedez e Leone, ora i due sono tornati a Milano, lasciandola sola per qualche giorno. In occasione del 16esimo "complimese" del figlio, però, non ha potuto fare a meno di rendergli omaggio con un dolce scatto, nel quale appare in sua compagnia senza neppure un filo di trucco.

Il selfie "al naturale" di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è a Tokyo per alcuni impegni lavorativi e, dopo aver comunicato che presto sarà giudice in un nuovo talent show dedicato alla moda, ha pensato bene di mostrarsi in una versione inedita, ovvero senza trucco. Da poco più di un giorno è rimasta sola in Giappone, Fedez e Leone sono tornati a Milano e, in occasione del 16esimo complimese del piccolo, ha pensato bene di dedicargli un pensiero speciale. Ha condiviso sui social un dolcissimo scatto in compagnia del bimbo con tanto di didascalia "Buon 16esimo mese Leoncino" ma la cosa particolare è che è apparsa con il viso completamente struccato. La fashion influencer, di solito sempre impeccabile e glamour, non ha avuto paura di mostrarsi in versione acqua e sapone, dando prova di essere bellissima anche "al naturale". Insomma, nonostante sia famosa in ogni parte del mondo, Chiara è una mamma "normale" e, quando passa intere giornate in compagnia del figlio, preferisce rinunciare al make-up.

Happy 16 months my Leoncino🤱🏼

A post shared by Chiara Ferragni (@chiaraferragni) on

Chiara Ferragni con il kimono a Tokyo

Dopo aver indossato un completo decorato con il suo viso e delle stampe pop tipicamente giapponesi, Chiara Ferragni ha deciso di rendere omaggio alla cultura della città in cui si trova. Per l'ultimo giorno a Tokyo ha infatti sfoggiato un kimono, ovvero il costume nazionale del Paese del Sol Levante.

Ha scelto un modello in raso rosa decorato con dei fiori argentati e per indossarlo nel modo giusto è stata aiutata da alcuni membri giapponesi del suo staff, che le hanno sistemato in modo impeccabile sia la "vestaglia" che la fascia che porta intorno alla vita. Per completare il tutto non ha rinunciato ai geta, i sandali in legno giapponesi portati con dei calzini bianchi, e allo chignon. Cosa ha fatto con un look tanto originale? Naturalmente è andata a mangiare sushi, rendendo ancora omaggio alle tradizioni della città.