Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez
1 Settembre 2021
15:21

Chiara Ferragni in minigonna e décolleté di vernice: è questo il look perfetto per tornare a lavoro

Vacanze definitivamente finite per Chiara Ferragni: l’influencer è rientrata a Milano ed è tornata a lavoro. Al suo primo giorno in ufficio ha però aggiunto un tocco glamour con un look che si rivelerà perfetto per ricominciare a lavorare con stile.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Chiara Ferragni e Fedez, le news sui Ferragnez

Agosto è finito e tutti o quasi sono tornati dalle vacanze, riprendendo così la normale routine quotidiana fatta di lavoro, impegni familiari, attività fisica e svago cittadino. Chiara Ferragni non fa eccezione e, dopo aver documentato il rientro a Milano in jet privato, ha ricominciato ad andare in ufficio, anche se probabilmente oggi si prenderà già qualche ora di pausa per celebrare al meglio l'anniversario di matrimonio con Fedez. Piuttosto che lasciarsi travolgere dalla tristezza, ha pensato bene di affrontare la giornata con stile, servendosi dei social per lanciare il look da imitare per il rientro a lavoro.

Il look da ufficio di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è tornata a lavoro ma non per questo ha rinunciato allo stile, anzi si è servita del look per aggiungere un tocco sbarazzino e fresco alla primo giorno in ufficio dopo le vacanze. Ha puntato tutto sull'eleganza di Dior, Maison che ha firmato molti dei look più importanti della sua vita, dagli abiti da sposa al tubino sfoggiato alla cerimonia degli Ambrogini d'oro. L'imprenditrice ha abbinato una minigonna nera logata a una polo bianca decorata con il nome della Maison sul petto, completando il tutto con un paio di sling-back di vernice. Ha inoltre lasciato a casa pochette e minibag, preferendo una tracolla più capiente, per la precisione una Lady Dior in versione leopardata.

Cosa indossare per il ritorno a lavoro

Il look da ufficio proposto da Chiara Ferragni è l'ideale per le prime giornate in ufficio ma, nel caso in cui non si voglia osare con tacchi e minigonna, sarebbe bene pensare a delle alternative. Che si voglia puntare su dei pantaloni, su un tailleur formale o su un maxi dress, non importa, l'unica cosa che conta è optare per dei capi freschi, magari in colori chiari, così da non appesantire il proprio stile e da godersi al massimo le ultime giornate di caldo. Per quanto riguarda le calzature, i sandali vanno ancora benissimo, anche se presto andranno sostituiti con décolleté, francesine e scarpe chiuse.

Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni