Chiara Ferragni è una delle star dei social più seguite degli ultimi tempi e ogni cosa che fa riesce a far discutere. Attualmente è a Ibiza con il figlio Leone e il fidanzato Fedez e, nonostante si stia rilassando tra giornate in barca, bagni in piscina e serate in discoteca, sta definendo gli ultimi dettagli del matrimonio che verrà celebrato il primo settembre a Noto. La blogger non poteva che sfoggiare dei look estivi da urlo sul suo profilo Instagram ma quello scelto ieri sera ha fatto molto discutere. Il motivo? Gli utenti dei social non solo hanno (erroneamente) creduto che sotto la gonna non portasse gli slip ma lo hanno definito anche eccessivamente audace per una mamma come lei.

La gonna con le stringhe di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni sta passando le vacanze a Ibiza con il fidanzato Fedez e il figlio Leone e ha più volte sfoggiato dei look davvero audaci. Quest'estate la blogger ha infatti praticamente detto addio al reggiseno, puntando tutto su top scollatissimi e camicie tenute sbottonate che lasciano intravedere l'assenza di biancheria intima, ma ieri sera è riuscita davvero a dare il meglio di sé. Ha infatti scelto un top crop nero con lo scollo a barca portato senza lingerie del brand Are You Am I  e una minigonna aderente in latex con delle stringhe sui fianchi di Danielle Guizio che lasciava pochissimo spazio all'immaginazione, visto che sembrava essere stata indossata senza slip. Per completare il tutto ha tenuto i capelli ondulati e ha colorato le labbra con un rossetto rosso porpora. Gli utenti del web l'hanno subito sommersa di critiche ma la futura sposa influencer ha trovato un modo perfetto per mettere a tacere le polemiche.

Le critiche al look audace di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni è finita nuovamente al centro delle polemiche a causa di uno dei suoi look audaci. Per passare la serata in un noto locale di Ibiza in compagnia di Fedez ha infatti indossato un minigonna nera in latex con delle stringhe sui fianchi che rivelava chiaramente dei lembi di pelle. Gli utenti del web hanno subito cominciato a sommergerla di critiche, insinuando che quel dettaglio fosse troppo sexy per una mamma e per una donna vicinissima alle nozze, visto che si sposerà il prossimo primo settembre a Noto. "Non sono cose di una madre, cioè esci anche senza mutande", "Ma il tuo fidanzato ti concede davvero di uscire così?", "Copriti per favore, una mamma non si veste così", sono solo alcuni dei commenti che si leggono sotto lo scatto. Non è la prima volta che la blogger dà vita a polemiche simili, già in passato era finita nel mirino degli haters per una foto in cui sfoggiava un abito nude, definito troppo eccessivo per una donna con un figlio, come se partorire significasse dire addio alla propria femminilità.

Se in passato ha preferito tacere per non alimentare le malelingue, questa volta è intervenuta per dire "Le mutande ci sono, basta zoomare". Ingrandendo l'immagine postata, è possibile infatti notare la stringa del tanga color carne, praticamente invisibile da lontano. Insomma, Chiara è una mamma moderna e glamour, ha imparato a farsi scivolare di dosso tutti i commenti negativi e continua a esaltare la sua sensualità con trasparenze, minigonne e maxi scollature, a dimostrazione del fatto che una donna che diventa genitore non deve rinunciare allo stile sexy solo perché ha avuto un figlio.