Charlotte Casiraghi ha sposato per la seconda volta Dimitri Rassam, dando vita a un matrimonio super romantico. Lo scorso weekend è diventata protagonista di una splendida cerimonia religiosa a meno di un mese dal rito religioso che l'aveva vista pronunciare il primo fatidico sì. La principessa monegasca è apparsa elegantissima e sofisticata in bianco ma c'è un dettaglio che ad alcuni era sfuggito: l'abito da sposa era molto simile a quello scelto dalla mamma Carolina per il matrimonio con Philippe Junot. Confrontando le foto, madre e figlia sembrano essere due gocce d'acqua.

Charlotte Vs. Carolina di Monaco: abiti da sposa a confronto

Le nozze di Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam erano tra gli eventi più attesi dell'anno dai fan della famiglia del principato di Monaco e a quanto pare non hanno deluso le aspettative. Dopo essersi sposata a inizio giugno con un rito civile, ha voluto rinnovare la sua promessa di amore eterno lo scorso weekend, dando vita a una super romantica cerimonia religiosa. La Casiraghi non poteva che dare il meglio di sé in fatto di look: per la prima volta nei panni di sposa aveva reso omaggio alla nonna Grace Kelly, mentre per salire sull'altare si è ispirata alla mamma Carolina. Non solo ha scelto uno dei luoghi a cui la principessa monegasca è particolarmente legata, ovvero la casa in Provenza dove ha cresciuto i tre figli dopo la morte del marito Stefano Casiraghi, ha dedicato a lei anche la sua scelta di stile. Charlotte, splendida in un vestito bianco con le balze di Giambattista Valli, era praticamente identica alla madre nel giorno delle sue prime nozze, quelle con Philippe Junot del 29 giugno 1978.

L'abito da sposa delle prime nozze di Carolina di Monaco

Il primo matrimonio di Carolina di Monaco era stato molto osteggiato dalla famiglia reale, visto che Philippe Junot era un imprenditore famoso per il suo fascino da playboy, non a caso la relazione è arrivata al capolinea dopo soli 2 anni di nozze, nel 1980, a causa dell'infedeltà dell'uomo. Nonostante ciò la principessa è stata capace di dare il meglio di sé in fatto di eleganza. Per salire sull'altare aveva scelto un abito bianco firmato Dior con le maniche larghe, una scollatura semi-trasparente e dei dettagli floreali su tutta la silhouette, un modello molto simile a quello scelto dalla figlia Charlotte per il matrimonio religioso con Rassam. Gli unici dettagli che li differenziano? La segnatura della vita e il volant sul décolleté. Il colpo d'occhio, però, è impressionante: confrontando le foto, mamma e figlia sono due gocce d'acqua, tanto che potrebbero essere scambiate per gemelle.