Il 2016 è stato l'anno dei selfie senza trucco delle star. Alicia Keys ha addirittura lanciato il l'hashtag #nomakeupmovement per incoraggiare le sue colleghe a mostrarsi senza trucco e ad abbandonare il trucco per la vita di tutti i giorni: la cantante infatti ha parlato del make up come di una schiavitù, di una routine che le era diventata stretta. Senza trucco si sente più libera e felice. Ma sembra che ci sia un trucco, e questa volta non si parla solo di cosmetici.

Proprio a pochi giorni dalla fine dell'anno in cui i selfie al naturale hanno spopolato sui social la make up artist di Alicia Keys ha rivelato che la cantante non è apparsa proprio totalmente senza trucco. In una recente intervista rilasciata a W Magazine, Dotti ha ammesso di riempire le sopracciglia della cantante con dei ciuffetti e di mettere in risalto le sue lentiggini attraverso una matita. Ma questi due cosmetici saranno i soli utilizzati per rendere l'incarnato di Alicia Keys così luminoso e uniforme? La domanda sorge spontanea, soprattutto dal mondo femminile. Ogni donna appena sveglia sa che il suo volto e il suo sguardo sono ben diversi da quelli che sfoggiano con orgoglio le celebrities vantandosi di essersi svegliate proprio come le vedete nella foto.

Nessuna traccia di occhiaie, viso luminoso, labbra perfette e nessuna imperfezione: il dubbio che dietro il selfie impeccabile ci sia qualche ritocco fotografico o un bravo make up artist c'è, e dopo quanto rivelato da Dotti sembra non essere poi così infondato. Anche le star sono comuni mortali e se da un lato possono essere aiutate da trattamenti alle ciglia, tatuaggi semipermanenti che definiscono sguardo, sopracciglia e magari anche labbra in modo naturale dall'altro sembra che ci abbiano ingannato per un anno intero.

Paragonando le fotografie postate sui social con gli hashtag #nomakeup e #nofilter con quelle scattate sui red carpet la differenza c'è e in alcuni casi è abissale, ma nonostante ciò sembra quasi impossibile che il make up sia totalmente assente. Merito sicuramente di buone abitudini alimentari e di una skincare mirata per la propria tipologia di pelle, ma siamo proprio sicure che non ci sia alcuna traccia di un make up impercettibile e naturale che però cancella imperfezioni e illumina il viso?