Miglior burro di Karité

Il Burro di Karité è una sostanza grassa multiuso dalle innumerevoli proprietà idratanti e nutrienti, utilizzata dalle amanti della cosmetica fai da te principalmente per la cura dei capelli e per il viso.

Il Burro di Karité si ricava dai semi della Vitellaria paradoxa, una pianta appartenente alla famiglia delle Sapotaceae e nativa nel continente africano. Si tratta di una sostanza "burrosa" ma che non unge, ricca di acidi grassi e di vitamine, in particolare A, E e D, con azione antiossidante. Viene molto utilizzato per come ingrediente di base in prodotti come balsami, shampoo, maschere capelli, scrub e creme idratanti corpo, ma anche balsami per le labbra e creme per le mani.

Che sia utilizzato, dunque, per la cura di pelle o capelli, il Burro di Karité è tra i rimedi naturali più apprezzati in campo cosmetico. Cerchiamo di capire insieme qual è il miglior burro di karitè  tra i diversi disponibili in commercio per le diverse esigenze: per corpo, viso, capelli, mani o labbra, insieme ai pro, ai contro e alle recensioni di ogni prodotto. Tutti sono facilmente reperibili anche online, su Amazon.

Ecco la nostra classifica che vi servirà come guida nell'ampio e complesso mondo del Burro di Karité!

Classifica dei 10 migliori Burri di Karitè

Di seguito elenchiamo la classifica dei 10 migliori Burro di Karité di quest'anno disponibili su Amazon. Abbiamo scelto i prodotti in base alle necessità degli utenti: per la cura dei capelli, per il viso o per il corpo, balsami labbra o creme per le mani. Analizzeremo i pro e i contro di ognuno, tenendo conto anche del rapporto qualità-prezzo. Scopriamoli!

1. Burro di Karité puro e grezzo The Soapery

Il burro di karité proposto dall'azienda TheSoapery è 100% biologico e naturale. Si tratta della forma più pura di questa sostanza: non è raffinata e, quindi, non trattata industrialmente. Differentemente da quello raffinato, infatti, in questa forma la sostanza mantiene tutte le vitamine e le proprietà benefiche che andrebbero in parte perse se processate chimicamente. È ideale per idratare la pelle di tutto il corpo e per nutrire in profondità la pelle del viso. Il cosmetico di The Soapary, inoltre, è indicato anche per realizzare delle perfette maschere per capelli fai da te.

Pro: gli utenti sottolineano la facilità che si ha nello scaldare il prodotto tra le mani e cospargerlo sulla pelle. È versatile perché utilizzabile per svariati scopi, non unge e il rapporto qualità-prezzo è considerato ottimale.

Contro: non essendo raffinato, il prodotto presenta un odore leggermente persistente, seppur non particolarmente fastidioso.

2. Burro di Karité biologico Planète au Naturel

Questo di Planète au Naturel si caratterizza per essere 100% vegetale, senza additivi e prodotto da agricoltura biologica. Per tale motivo, infatti, uno degli fattori che premiano il Burro di Karité di Planète au Naturel è sicuramente la certificazione Cosmos Organic della ECOCERT Greenlife. Questo significa che il cosmetico in sé presenta dei fattori indispensabili riguardanti il rispetto dell'ambiente e della biodiversità. Inoltre si contraddistingue per essere 100% naturale, quindi senza parabeni, profumi o coloranti sintetici.

Pro: oltre alle peculiarità biologiche del prodotto, gli utenti evidenziano il forte potere idratante e nutriente della proposta di Planète au Naturel. Tra i vantaggi troviamo anche l'ottimo rapporto qualità-prezzo e la consistenza che rende il burro facilmente applicabile sulla pelle.

Contro: consistenza leggermente granulosa e odore particolare, questo perché è bene ricordare che si tratta pur sempre di un prodotto non raffinato.

3. Burro di Karité non raffinato Naissance

Tra le proposte della Naissance troviamo questo burro di karité non raffinato proveniente dal Ghana, tra i più apprezzati dagli utenti. Questo perché si tratta dell'alternativa grezza a quello raffinato che l'azienda stessa contempla nel suo catalogo. La differenza sta nell'efficacia del prodotto che mantiene tutte le sue proprietà benefiche per la pelle del corpo, del viso o per la cura dei capelli. Inoltre, la Naissance acquista la sostanza da una cooperativa di donne a Wa, nel Ghana del nord, che con il suo lavoro supporta e sostiene la comunità locale.

Pro: gli utenti chiariscono che si tratti di un ottimo ingrediente per realizzare delle creme e cosmetici fai da te dall'assorbenza perfetta. Inoltre, molti lo utilizzano anche per combattere la forfora o problematiche al cuoio capelluto.

Contro: anche in questo caso è l'odore del prodotto a innescare critiche negative.

4. Burro di Karité raffinato Alteya

In questo caso parliamo di un prodotto raffinato, il Burro di Karité di Alteya. Si tratta dell'alternativa industriale a quella grezza preferita da tanti, per cui la differenza sostanziale sta nel modo in cui viene lavorato. Ciò significa che la sostanza rimane 100% naturale e organica, seppur processata in maniera differente. Difatti l'efficacia del cosmetico non cambia e il grado di penetrabilità nella pelle è alto.

Pro: la consistenza è molto più fluida e senza grumi rispetto al Burro di Karité grezzo. Infatti molti utenti sottolineano la facilità con cui il prodotto si può applicare sulla pelle.

Contro: è raccomandato attendere qualche minuto in più per garantire la perfetta assorbenza del prodotto prima di indossare indumenti.

5. Burro di Karité per capelli e corpo Fysio

Per chi intende acquistare un articolo specifico per capelli e corpo, il Burro di Karité proposto da Fysio è sicuramente da valutare. Questo perché è realizzato appositamente per garantire una idratazione intensiva capace di donare alla pelle una tonicità e freschezza nuove e di donare vigore ai capelli. Si tratta di una soluzione ideale per chi combatte quotidianamente con capelli secchi o problemi di forfora. Difatti, l'articolo di Fysio si arricchisce anche di ingredienti come la cera d'api organica, l'olio extravergine di oliva, l'olio di Jojoba, l'Olio di Argan e l'Olio di Elicriso.

Pro: sui capelli non lascia nessuna patina "grassosa" o "oleosa" e, inoltre, grazie all'aggiunta di altri olii essenziali, gli utenti si ritengono soddisfatti circa la consistenza e la morbidezza del prodotto.

Contro: bisogna massaggiare accuratamente e a lungo il prodotto, in modo da farlo assorbire in maniera ottimale.

6. Burro di Karité viso L'Erboristica Di Athena'S

La crema al Burro di Karité proposta da L'Erboristica Di Athena'S è specifica per la pelle del viso e delle mani. È prodotta in Italia da Athena's, che è un'azienda operante nel campo erboristico dal 1969. Ideale per pelli secche e sensibili, questa crema rende la carnagione fresca e radiosa, proteggendola contemporaneamente dai raggi UV e dall'azione dei radicali liberi. Viene considerato, infatti, un vero e proprio balsamo di bellezza per la pelle ed è privo di qualsiasi profumo o allergene. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a un prodotto 100% naturale, arricchito con Vitamina E.

Pro: gli utenti sottolineano la delicatezza dell'odore, che per alcuni risulta essere quasi impercettibile. Tra i vantaggi si distingue la formula totalmente vegana, eco-friendly e 100% naturale. Infine, diversi utenti evidenziano le spiccate proprietà protettive della crema sulla pelle del viso.

Contro: si consiglia di sfregare bene il prodotto tra le mani prima di applicarlo su viso o corpo. In questo modo diventerà più malleabile e sarà più semplice stenderlo sulla pelle.

7. Burro di Karité viso e corpo I Provenzali

Ancora una volta ci troviamo di fronte a un articolo specifico per la pelle del viso e del corpo. Si tratta di un prodotto firmato I Provenzali, e dunque di un'azienda italiana che entra a pieno titolo tra le produttrici di cosmetici naturali più apprezzate e riconosciute. Infatti, anche in questo caso, il cosmetico si compone di sole materie prime di qualità, rispetta l'ambiente, è 100% vegano e gode del marchio della Filiera Equo Solidale. È indicato in modo particolare per il trattamento di pelli secche o screpolate, anche perché il cosmetico è arricchito di olio di mandorle, noto per le sue proprietà emollienti, lenitive e nutrienti.

Pro: tra i vantaggi della crema spicca senz'altro l'odore gradevole e delicato, inoltre l'aggiunta dell'olio di mandorle rende il prodotto più semplice da applicare. Il rapporto qualità-prezzo, infine, rende la proposta de I Provenzali particolarmente conveniente.

Contro: anche in questo caso il consiglio primario è di prendersi del tempo per far assorbire il prodotto completamente.

8. Burro di Karité mani Bottega Verde

Passiamo adesso a un prodotto mirato, la crema mani al Burro di Karitè firmata Bottega Verde. Anche in questa occasione ci troviamo di fronte a un'azienda italiana che gode di particolare stima nel settore dei cosmetici naturali e, proprio per questo motivo, il marchio è già una garanzia di qualità. Sbalzi repentini di temperatura, freddo, vento ma anche caldo eccessivo e esposizione prolungata al sole sono tra le cause di pelle screpolata. Questo prodotto dona alle mani una piacevole sensazione di morbidezza e si rivela un'ottima alleata contro la pelle secca delle mani.

Pro: tra i punti di forza di questo prodotto vanno menzionati sicuramente l'efficacia, la consistenza e il grado di assorbenza della crema; oltre al costo che risulta essere molto competitivo.

Contro: non si evidenziano particolari svantaggi in relazione a questo prodotto.

9. Burro di Karité piedi SatinNaturel

Come abbiamo avuto modo di comprendere, il Burro di Karité rappresenta un rimedio naturale davvero efficace. In generale è un toccasana anche per tutti coloro anche che hanno che hanno talloni screpolati e necessitano di nutrire la pelle dei piedi dove appare disidratata. La crema piedi al Burro di Karité di SatinNaturel è arricchita di vitamina E, Aloe Vera e olio di Marula che insieme rendono i piedi morbidi e levigati. La composizione del prodotto di SatinNaturel, infatti, è ideale per idratare in profondità e a lungo la pelle.

Pro: il contenitore in vetro scuro per proteggere la qualità del cosmetico è molto apprezzato dagli utenti, che sottolineano anche la velocità di assorbimento del prodotto dopo un breve massaggio.

Contro: si consiglia di applicare la crema piedi durante la notte, in modo tale che il prodotto agisca senza impedimenti e per un tempo prolungato.

10. Burro di Karité labbra Equilibra

Per prendersi cura delle proprie labbra, specie con sbalzi di temperatura e vento freddo, consigliamo questo stick di Equilibra. Si tratta di un'azienda italiana leader nel settore del benessere, non solo per quanto riguarda la cosmesi ma anche nel campo dell'alimentazione e dell'integrazione naturale. Il balsamo di Equilibra è in grado di ammorbidire immediatamente le labbra fin dalla prima applicazione. Inoltre, contribuisce alla protezione delle labbra in maniera del tutto naturale. Questo perché si tratta di un articolo che nella sua formulazione comprende, oltre al Burro di Karité puro al 100%, anche l'olio di jojoba, la Vitamina E e l'olio di carote che insieme costituiscono un valido aiuto contro l'invecchiamento.

Pro: gli utenti sottolineano che il prodotto in questione non lasci nessuna patina bianca sulle labbra, il profumo è delicato e quindi non disturba.

Contro: si consiglia l'applicazione costante del prodotto per un'efficacia maggiore.

Come scegliere il miglior Burro di Karité

Per selezionare il Burro di Karité migliore in base alle necessità personali, è importante tenere presente alcuni fattori. Specie se l'acquisto è da effettuare sul web, esistono diverse variabili da non sottovalutare, come in primis il rapporto qualità-prezzo. Ma andiamo a vedere, nello specifico, quali sono gli elementi principali da considerare per l'acquisto del miglior Burro di Karité.

Additivi

Prima di procedere con l'acquisto, è sempre consigliabile osservare la possibile aggiunta di ingredienti alla composizione scelta. Se si tratta di un Burro di Karité 100% puro, non dovrebbe contenere additivi. Molto spesso, però, le aziende tendono ad addizionare al composto altre sostanze, come ad esempio olii essenziali che riducono l'odore forte del burro e rendono il prodotto più piacevole all'olfatto.

Consistenza

Di per sé il Burro di Karité si presenta naturalmente solido e a tratti grumoso. Soltanto una volta lavorato con le mani sarà possibile utilizzarlo. Questa caratteristica tipica del cosmetico tende a far crescere diversi interrogativi tra gli utenti, specie in relazione alla difficoltà di assorbimento. In realtà, se il prodotto possiede tutte queste peculiarità vuol dire che è 100% puro.

Profumo

Sul profumo del Burro di Karité molti sono coloro i quali tendono a nutrire dei dubbi. Esistono aziende che incorporano additivi chimici al composto proprio per rendere più delicato l'odore naturale del cosmetico. In realtà, la sostanza ricavata dai semi della Vitellaria paradoxa rimanda proprio al profumo della pianta e, seppure l'odore sia abbastanza forte, si tratta sempre di una caratteristica naturale.

Grezzo o raffinato?

Burro di Karité grezzo o raffinato? Questa è una domanda alla quale molti cercano una risposta che sia soddisfacente. In realtà la scelta dipende molto dall'esperienza personale. Optare per un prodotto grezzo significa preferire la sostanza così come si presenta naturalmente, senza alcuna manipolazione. Ciò comporta comunque una serie di accorgimenti, come quello di dover lavorare più tempo il cosmetico tra le mani prima che si ammorbidisca e possa essere facilmente utilizzato. Si presenterà con maggiori grumi e di una consistenza molto più solida. Differentemente, optare per un articolo raffinato vuol dire scegliere un prodotto processato industrialmente ed è possibile che contenga meno principi attivi rispetto a quello grezzo.

Proprietà e utilizzi del Burro di Karitè

Gli usi del Burro di Karité sono tra i più disparati e la sua versatilità è anche il suo punto forte; si tratta infatti di un vero e proprio cosmetico multiuso. La sua consistenza simile al burro può trarre in inganno, in realtà è facile da applicare sulla pelle del viso o del corpo così come impacco o maschera per capelli. Vediamo come.

  • Crema idratante viso e labbra: che lo acquistiate grezzo o raffinato, sotto forma di crema o olio, la sua azione nutriente si rivela sempre efficace. Questa sostanza, infatti, si contraddistingue per un'elevata concentrazione di micro-elementi con funzione idrofila. Ciò significa che è in grado di addentrarsi profondamente negli spazi intercellulari, nutrendo la pelle in profondità e eliminando la secchezza.
  • Crema anti-rughe: non solo idrata ma si rivela utile anche come anti-age naturale, dunque come crema rassodante. L'applicazione costante garantisce la protezione dai raggi UV e dai radicali liberi, tra le principali cause di invecchiamento cutaneo. La cospicua concentrazione di acidi grassi essenziali, inoltre, potenzia la produzione di collagene, una proteina naturalmente presente nell'organismo che assicura elasticità e tonicità alla pelle. È particolarmente indicato per il contorno occhi, lì dove la pelle è altamente sensibile e sottile e per eliminare macchie e discromie della pelle.
  • Crema corpo: anche in questo caso le proprietà nutritive e elasticizzanti di questa sostanza sono senz'altro da ricordare. Dunque è possibile stendere il Burro di Karité sul corpo allo scopo di idratare la pelle dopo la doccia, ma anche dopo l'esposizione al sole. Inoltre, risulta funzionale anche come rimedio alla prevenzione delle smagliature e, in generale, aiuta la pelle a rimanere giovane. Dopo la rasatura o la ceretta e in caso di punture di insetti, l'applicazione del prodotto riesce a eliminare in poco tempo l'arrossamento cutaneo, minimizzando eventuali gonfiori localizzati.
  • Crema per calli: per eventuali screpolature, calli e duroni, l'utilizzo di questo cosmetico permette di ammorbidire le zone trattate. Si consiglia di applicare il prodotto specialmente durante le ore notturne per consentire allo stesso di agire su un periodo di tempo prolungato.
  • Maschera per capelli: per una beauty routine completa, la maschera al Burro di Karité potrebbe rivelarsi la scelta giusta. Si consiglia di realizzare un vero e proprio impacco prima dello shampoo: in questo modo il cosmetico andrà a nutrire in profondità i follicoli piliferi permettendo ai capelli di crescere in maniera sana e forte. Può essere impiegato anche come cera per definire, fissare e lucidare i ricci.

Dove acquistare il Burro di Karité?

Il Burro di Karité si acquista in farmacia o in erboristeria, ma anche in tutte quelle profumerie che si occupano di biocosmesi. Prima di procedere all'acquisto, comunque, teniamo a precisare quanto sia importante fare attenzione all'INCI (nomenclatura internazionale degli ingredienti cosmetici), in modo da garantirsi un prodotto 100% naturale, che sia raffinato o grezzo. Acquistare prodotti cosmetici del genere sul web potrebbe sembrare azzardato, ma in realtà è molto più semplice valutarne le caratteristiche, i pro e i contro. Su Amazon, nella categoria dedicata al Burro di Karitè, si possono visionare e analizzare tantissimi articoli per tutte le esigenze e per tutte le tasche!