Sono originali ma essenziali, sono semplici ma particolari, sobri ma cool, sono i Bubble kini, i bikini più cool e ricercati dell'estate 2016. Si tratta di costumi per il mare dalle linee basic, non hanno infatti forme e linee particolari, sono semplici due pezzi, spesso monocolore e senza fantasia, sul cui tessuto non spiccano applicazioni, ricami, intrecci o altri decori vistosi, l'unico tratto distintivo sono gli orli non regolari che creano un movimento ondulato e tondeggiante che ricorda le curve di una nuvola o delle bolle, da qui deriva il nome di Bubble kini.

da sinistra bikini: H&M, Asos, H&M
in foto: da sinistra bikini: H&M, Asos, H&M

Lo scorso anno a spopolare sulle spiagge era il Triangl bikini, il due pezzi in neoprene con coppe disegnate da linee nere geometriche – modello che anche questa stagione è apparso in diverse collezioni beachwear – tra le star di Hollywood, invece, il costume più cool era il Kini bikini, un due pezzi iper colorato dai bordi ricamati all'uncinetto, mentre sul corpo delle più audaci nel 2015 spiccava lo Slashkini, sensuale modello con cut nel tessuto. Nel 2016 diciamo addio ai colori fluo, ai contrasti netti e ai modelli estremamente sensuali, il costume must del 2016 è semplice ed essenziale, perfetto per tutte le donne che amano look sobri e non estremi, per coloro che in spiaggia desiderano essere semplici ma con stile.

A triangolo o a fascia, i modelli di Bubble kini

Nel Bubble kini è il dettaglio che fa la differenza, quel bordo orlato che ricorda delle bolle o un onda, e che caratterizza i diversi modelli per la spiaggia. Le varianti sono differenti: ci sono i modelli interi monospalla, i due pezzi a fascia e i bikini con top a triangolo. Tra i marchi che hanno proposto nelle proprie collezioni estive il costume dagli orli ondulati c'è H&M, marchio low cost nei cui store è disponibile una variante a triangolo color salmone con slip a laccetti. Anche Mango opta per il top a triangolo ma il modello del brand spagnolo è in celeste e lo slip è più accollato e senza laccetti. Versioni di Bubble kini con top a fascia sono griffate Marysia e Asos, mentre da Primark sono disponibili Bubble kini dal prezzo economico in total white.

A chi sta bene il Bubble kini, il bikini dell'estate

Il Bubble kini è senza dubbio un costume più adatto per coloro che hanno un seno piccolo, solitamente i top di questi modelli sono abbastanza stretti e adatti per misure contenute. Soprattutto i Bubble kini a triangolo non sono costumi del tutto adatti per le donne dal seno prosperoso, poiché sul seno abbondante il bordo ondulato tende ad arricciarsi. Ci sono però modelli a fascia o interi che possono calzare meglio anche con un seno prosperoso. In generale il Bubble kini, data la semplicità delle linee, è un costume adattabile a corpi differenti, basta dunque scegliere la variante migliore per il proprio fisico e il gioco è fatto.