È tempo di grandi cambiamenti per Belén Rodriguez: aspetta la sua seconda figlia dal fidanzato Antonino Spinalbese, l'uomo che le ha permesso di lasciarsi definitivamente alle spalle la storia con Stefano De Martino, e non potrebbe essere più felice. La bimba si chiamerà Luna Marie e, nonostante non sia ancora nata, viene già considerata una piccola star, basti pensare al fatto che le sue ecografie e le foto del maxi pancione della mamma sono finite più volte sui social, ottenendo veri e propri boom di like. L'argentina ha superato l'ottavo mese di gravidanza e, complice il fatto che presto ci sarà una nuova vita in casa, ha ristrutturato gran parte dell'appartamento. Chi ne ha giovato? Il primo figlio Santiago che ora ha una cameretta nuova tutta sua.

La nuova stanza di Santiago

Nonostante passi moltissimo tempo a casa del papà Stefano, Santiago De Martino vive a Milano con mamma Belén. A poche settimane dall'arrivo della sorellina Luna Marie, il bimbo ha ricevuto in regalo una nuova cameretta. Appena prima dell'ingresso c'è un mini bagno privato a tema Mickey Mouse con le pareti a righe, sulla destra c'è la camera vera e propria. All'ingresso c'è un grande specchio, andando avanti ci sono una scrivania sulla sinistra e un letto a castello sulla destra. Al piano "inferiore" è stato posizionato il letto divano, mentre, dopo essere saliti su delle scale -cassettoni, si arriva all'area giochi, attualmente decorata solo con alcuni maxi peluches di Topolino.

Il nuovo letto di Santiago De Martino
in foto: Il nuovo letto di Santiago De Martino

Le scritte motivazionali sulle pareti

Come è arredata la nuova stanza di Santiago? La mamma showgirl si è affidata a Progetti Arredamenti, uno studio di interior design che ha sponsorizzato sui social, che è stato ben attento a curare tutti i dettagli della cameretta del bimbo. Tende, pareti, dettagli del letto e dell'armadio sono in verde scuro, mentre sulla scrivania spicca una lampada in giallo senape, colore ripreso dal piumoncino sul letto. La parte più originale del progetto? La parete del piano inferiore del letto a castello, decorata con scritte motivazionali in bianco e nero e con riferimenti alle origini argentine di mamma Belén. Insomma, Santiago è cresciuto e, come ogni piccolo ometto, ha un piccolo angolo personalizzato tutto suo all'interno della casa.

Nella camera di Santiago c’è un mini bagno privato
in foto: Nella camera di Santiago c’è un mini bagno privato