Bebe Vio è la campionessa paralimpica che negli ultimi tempi è diventata una vera e propria celebrità. Dopo aver vinto la medaglia d'oro alle Paralimpiadi di Rio De Janeiro, è diventata richiestissima in tutto il mondo, tanto da aver preso parte all'ultima cena di Stato del Presidente Barack Obama e da aver assistito alla sfilata Dior direttamente dalle prime file. La 20enne ha perso gambe e braccia a causa di una forma aggressiva di meningite ma, nonostante ciò, ha dato prova del fatto che non bisogna mai perdere il sorriso. E' proprio grazie alla sua positività e alla sua voglia di vivere che è diventata una star.

Bebe Vio è testimonial di Hip Hop

La giovane campionessa paralimpica ha raggiunto un ennesimo traguardo: è diventata protagonista della nuova campagna pubblicitaria di Hip Hop, il brand famoso per i suoi orologi colorati. Dopo Luca Tommassini e Gianmarco Tamberi, Bebe sarà infatti la protagonista dell'ultima puntata del progetto #serialdreamers che si propone di raccontare le storie di "Sognatori seriali", ovvero degli eroi moderni che vivono le loro passioni con impegno e dedizione e che non si abbattono di fronte gli ostacoli che la vita gli pone davanti. Nessuno meglio di Bebe avrebbe potuto incarnare alla perfezione questo ideale, diventando dunque portavoce della filosofia del brand, caratterizzato da ironia, colore, gioia e leggerezza. E' proprio grazie a lei che è nata l'idea "To dream list", un concorso dedicato a tutti i clienti che hanno una lista dei desideri proprio come la 20enne: quelli che parteciperanno potranno vincere un orologio Dream Strong by Bebe Vio alla settimana oppure una Dream Card che prevede un bonus di 1.000 euro, utile ad aiutare i sognatori a realizzare i propri obiettivi.

La campionessa paralimpica ha disegnato una capsule collection

Bebe Vio non è solo una campionessa di scherma ma è anche graphic design. Hip Hop le ha dato la possibilità di disegnare una capsule collection di orologi chiamata "Dream Strong". La 20enne ha realizzato due accessori unici, uno con il cinturino in silicone bianco, l'atro in nero, e con il quadrante in acciaio, che riescono a rivelare alla perfezione la sua visione della vita poiché decorati con delle scritte come "Fight like a girl" o "La vita è una figata". Insomma, Bebe ha dato prova di essere brava anche nei panni della stilista: la forza e la determinazione che l'hanno sempre contraddistinta le permettono di trasformare in realtà ogni suo sogno.