19 Ottobre 2016
10:43

Bebe Vio alla Casa Bianca: “Non ho avuto il coraggio di chiedere un selfie a Obama”

Bebe Vio era tra gli invitati all’ultima cena di Stato organizzata alla Casa Bianca. La 19enne, più emozionata che mai, ha avuto la possibilità di stringere la mano a Barack Obama, anche se non ha avuto il coraggio di chiedergli un selfie.
A cura di Valeria Paglionico

Bebe Vio, la campionessa che si è aggiudicata la medaglia d'oro come schermitrice alle ultime Paralimpiadi, è stata invitata dal premier Matteo Renzi alla cena di Stato con Barack Obama alla Casa Bianca, tenutasi ieri sera, e la cosa l'ha resa incredibilmente fiera e felice.

Per avere un look perfetto per la serata, la 19enne si è rivolta a Maria Grazia Chiuri, la nuova direttrice creativa di Dior, che ha realizzato per lei un meraviglioso abito bianco, mostrato qualche giorno fa su Instagram. Una volta arrivata a Washington, non ha potuto fare a meno di emozionarsi e, non a caso, ha condiviso un momento tanto importante con i suoi fan. Si è infatti scattata un selfie sul South Lawn, il prato della celebre dimora presidenziale, lo ha postato e nella didascalia ha scritto:

Questa mattina nei giardini della Casa Bianca abbiamo assistito alla cerimonia di apertura di questo splendido evento di stasera! Ho stretto la mano al Presidente Obama e vi giuro che per la prima volta non sapevo cosa dire e non ho avuto neanche il coraggio di chiedere un selfie… io che rimango senza parole, mai successo! Menomale che stasera lo rivediamo.

Insomma, Bebe non è riuscita a contenere la sua emozione di fronte al Presidente degli Stati Uniti e, addirittura, è rimasta senza parole. Il suo sorriso è la sua voglia di vivere sono ormai diventati simbolo di forza. Anche se la vita non è stata semplice per lei, visto che a 11 anni si è ritrovata a combattere contro una forma aggressiva di meningite che le ha fatto perdere gli arti, non ha perso l'entusiasmo e la solarità. Chissà se anche il Presidente Obama sarà rimasto colpito dal suo incredibile coraggio: a soli 19 anni, Bebe è già una star.

Bebe Vio trova il coraggio e chiede un selfie a Obama
Bebe Vio trova il coraggio e chiede un selfie a Obama
Bebe Vio: "Operazione Cenerentola, riconsegno il vestito prestatomi per la cena con Obama"
Bebe Vio: "Operazione Cenerentola, riconsegno il vestito prestatomi per la cena con Obama"
Bebe Vio come una principessa, abito bianco Dior per la cena con Obama
Bebe Vio come una principessa, abito bianco Dior per la cena con Obama
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni