Beatrice Valli potrà anche essere una star dei social grazie ai suoi più di 2 milioni di fan ma, nonostante il successo, continua a essere una donna "normale". Lo ha dimostrato negli ultimi mesi, ovvero da quando è diventata mamma per la terza volta. Lo scorso maggio ha messo al mondo la piccola Azzurra, la seconda figlia nata dalla relazione con Marco Fantini, e fin dal primo momento non ha mai avuto paura di mettere in mostra il suo corpo modificato dalla gravidanza. Dopo essere diventata vittima degli haters, che lo scorso mese l'hanno accusata di non aver ancora "smaltito" la dolce attesa, ha condiviso un breve video con cellulite e smagliature in bella vista, a dimostrazione del fatto che non si tratta di "imperfezioni" ma di simboli di vita di cui andare fieri. Nelle ultime ore la Valli ha ancora una volta sottolineato quanto va orgogliosa della sua silhouette da neomamma.

Ha infatti posato in giardino con indosso una camicia annodata in vita, uno dei modelli must-have di stagione, e degli slip neri a vita alta, non avendo paura di mettere in mostra la pancetta post parto. Nella didascalia ha poi chiesto consiglio ai fan sulla foto da scegliere, dicendo: "Non farò nessuna modifica se non togliere un pochino le occhiaie (quel poco che sono riuscita a fare). Quale preferite? 1,2,3,4,5 o 6?". Insomma, Beatrice ha detto no a filtri e fotoritocco, la sua bellezza è naturale al 100% e non ha alcuna intenzione di mentire ai fan. Quante sono le noemamme che, ammirandola sui social, si immedesimano in lei? A dispetto di quanto ci viene propinato su Instagram, smaltire la pancetta a pochi mesi dal parto non è semplice, peccato solo che siano poche le star come Beatrice che non si vergognano di mettere in mostra il corpo modificato dalla gestazione.