Ha scritto la storia di un'intera generazione a partire dagli anni '70, sfoggiata rigorosamente su pantaloni a zampa. Negli anni '90 Carrie Bradshaw, alias Sarah Jessica Parker, la indossava in un episodio di Sex & The City sopra un jeans skinny e le sue amate décolleté ai piedi e da allora non l'abbiamo mai dimenticata. La camicia con nodo adesso è tornata ed è già il capo must have dell'estate 2020. Leggera e adatta alla stagione più calda, ha il pregio di essere facilmente abinabile e perfetta per ogni occasione, che sia una passeggiata pomeridiana o una cena nel nostro ristorante preferito. Tutto ciò che occorre fare è divertirsi scegliendo il tessuto e la fantasia che più ci piacciono.

Le camicie con nodo da scegliere per l'estate

I modelli della collezione Primavera/Estate 2020 sono tanti e in grado di rispondere a tutte le esigenze. Oltre ai differenti tessuti, c'è l'imbarazzo della scelta in fatto di scollature e maniche. Off-White ha optato per il modello cropped anni '90, a mezze maniche e con colletto, casual e in perfetto stile Côte d'Azur. Hanno puntato sulla lunghezze delle maniche, invece, JacquemusPhilosophy di Lorenzo Serafini, l'una nel classico e sempre adatto bianco, l'altra in chambray dall'effetto denim. Ma accanto ai due modelli ormai iconici, ce ne sono tanti altri, dalla versione giromanica di Levi's al modello con collo alla coreana e strisce di micro borchie di Saint Laurent.

Campaign day on Lake Como @apmmonaco #apmmonaco #apmmonacopartner #adv

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Come indossare le camicie con nodo

Abbinare le camicie con nodo è estremamente facile, basterà puntare tutto su di loro. Possono essere indossate aperte sopra abiti e canotte, con intimo a vista o completamente abbottonate. Per chi ama il look da Riviera può optare per il modello corto e a mezze maniche, da indossare su un paio di short, come ha fatto Chiara Ferragni o su una minigonna, come uno degli abbinamenti sfoggiati da Dua Lipa. Per un'occasione meno informale, invece, si può puntare sulla seta o sull'elegante bianco, insieme a pantaloni skinny e un paio di pump al piede oppure a una longuette che metta in risalto le nostre forme.

Un tocco può esser quello di giocare con le trasparenze e scegliere un reggiseno particolare che si intraveda, che sia balconette in pizzo o un triangolo in seta e senza imbottitura. Il pregio delle camicie con nodo è che si adattano a tutte le fisicità, mettono in risalto il punto vita e se abbinate a pantaloni o gonne a vita alta slanciano anche la figura. Per chi non amasse la versione cropped e ha un armadio pieno di camicie, può sempre annodarle in vita e indossarle slacciate. Insomma una cosa è certa: le camicie con nodo quest'estate proprio non possono mancare nel nostro armadio.