Si chiama "Il Collegio" ed è il docu-reality di Rai 2 arrivato alla sua quarta edizione che anno dopo anno catapulta un gruppo di ragazzi indietro nel tempo, così da fargli capire quanti cambiamenti sono avvenuti nel sistema scolastico negli ultimi 30 anni. Si ritrovano a studiare in un istituto degli anni '60 o '80 e sono costretti a rinunciare agli smartphone e a tutti gli agi moderni, convivendo per qualche settimana con i compagni di classe tra regole rigorose e divise formali. La scorsa edizione, la terza, è stata ambientata nel 1968 e tra i ragazzi che hanno debuttato  in tv c'era anche Beatrice Cossu. Se all'epoca portava la frangetta e i capelli neri, oggi le cose sono cambiate e sfoggia delle maxi trecce realizzate con delle lunghissime estensione.

Chi è Beatrice Cossu

Beatrice Cossu ha 18 anni, viene dalla provincia di Milano, frequenta il liceo scientifico ed è diventata famosa qualche mese fa dopo aver partecipato alla terza edizione de "Il Collegio", quella ambientata nel 1968. Prima del debutto in tv si descriveva come una ragazza forte e determinata che non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, neppure dai genitori, e che non esce mai senza aver prima sistemato i capelli. Su Rai 2 ha dimostrato di essere davvero schietta e ribelle, anche se solo al termine del programma ha messo in mostra le sue vere passioni, dalla danza ai selfie. È attivissima sui social, dove conta 476.000 followers, mentre per quanto riguarda  la sua vita privata prova a mantenere una certa privacy, anche se sono moltissimi quelli che le chiedono di un presunto fidanzamento con l'amico Giuseppe, con il quale passa molti momenti. Riuscirà a diventare una influencer?

L'evoluzione di stile di Beatrice Cossu

Beatrice Cossu è stata tra le protagoniste più amate de Il Collegio 3 e ancora oggi è molto seguita sui social, anche se il suo aspetto è cambiato in modo drastico. Quando ha preso parte al reality portava i capelli scuri con la frangetta, spesso abbelliva l'acconciatura con dei frontini colorati, mentre oggi ha rivoluzionato la sua immagine, passando a una chioma lunghissima con la fila centrale e a uno shatush appena accennato che ha reso le punte leggermente più chiare. Si diverte a sperimentare spesso delle pettinature originali, dai mezzi raccolti alle maxi trecce realizzate con le extension. Per quanto riguarda lo stile, anche questo è cambiato. Se al Collegio portava sempre la divisa con giacca e gonna a pieghe, oggi spazia tra  leggings di pelle, pantaloni skinny, top crop, minigonne e shorts striminziti, mettendo in risalto il suo lato più sexy. Insomma, Beatrice sembra avere tutte le carte in regola per diventare una star della tv, anche se per lei ce n'è ancora di strada da fare per spopolare nel mondo dello spettacolo.