Chi ha detto che per essere belle sia fondamentale l'altezza? Non sempre una donna alta è sexy e sensuale quanto una donna minuta e a dimostrarlo sono le star: sono tantissime infatti le celbrities che supeano appena 1.60 cm di altezza ma che hanno magneticità e carisma da vendere.

E se tacchi alti, pantaloni ampi  e inquadrature dal basso slanciano e ingannano l'occhio, il centimetro non mente. Kim Kardashian è solo una delle tante che punta l'attenzione sulle sue maxi curve per camuffare una statura non troppo alta, ma ci sono anche Natalie Portman, Amanda Seyfried e Rooney Mara: la loro silhouette filiforme e  in perfetta armonia con al statura "mini" tanto che  nessuno oserebbe mai criticare la loro altezza. Anna Kendrick non ha sicuramente le gambe chilometriche ma ha talento da vendere e la sua altezza non ha fermato la sua carriera, così come non ha impedito alle gemelle Olsen di diventare famose in tutto il mondo.

La bellissima Rachel Bilson slancia la sua figura con tacchi alti e pantaloni a vita alta, ma la sua altezza viene svelata quando l'attrice viene immortalata vicino ad altre celebrities: anche se è una "tagli mini", la Bilson è sempre bellissima. Stessa situazioni per la casalinga disperata Eva Longoria che non supera il metro e 56 centimetri di altezza ma che meraviglia con il suo sguardo magnetico e il fisico mozzafiato. Sono minute anche Reese Witherspoon e Vanessa Hudgens ma sono bellissime nonostante l'altezza non sia il loro punto di forza. L'altezza quindi, non è tutto.