Barbara Palombelli è la co-conduttrice della quarta serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo. Dopo la giovane attrice Matilda De Angelis, la splendida Elodie e la modella del momento Vittoria Ceretti, Amadeus ha deciso di avere al suo fianco la nota giornalista. Se fino ad oggi sul palcoscenico dell'Ariston avevamo visto solo sontuosi abiti da sera, cristalli, paillettes e scollature audaci, nella semifinale Barbara ha preferito puntare sulla semplicità, incantando tutti con i suoi look ricercati ma allo stesso tempo sobri. Così facendo, ha dato prova del fatto che si può essere eleganti anche senza osare o strafare.

Barbara Palombelli in tailleur total white

Per il debutto sul palcoscenico dell'Ariston Barbara Palombelli ha puntato sull'eleganza senza tempo di Giorgio Armani, lo stilista che ha saputo interpretare al meglio il suo stile raffinato e sofisticato ma allo stesso tempo semplice. Per la prima "sfilata" sulla scalinata del teatro ha scelto un tailleur bianco di estrema classe, un modello con i pantaloni a sigaretta e una giacca monopetto a un bottone che ha lasciato intravedere un top in tinta. A completare il tutto non sono mancati i tacchi a spillo, per la precisione un paio di sandali silver, mentre per quanto riguarda i capelli, li ha tenuti sciolti e con le punte leggermente alzate.

Barbara in Giorgio Armani
in foto: Barbara in Giorgio Armani

Barbara Palombelli a Sanremo, il look total black per il monologo

Quella a Sanremo 2021 è la prima volta di Barbara Palombelli nei panni di co-conduttrice ma, nonostante l'emozione che inevitabilmente ogni artista prova sul palco dell'Ariston, fin dal debutto ha dimostrato di essere a perfetto agio di fronte le telecamere di un evento tanto ambito. Ha deciso di non strafare con lunghi abiti da sera, paillettes e lustrini, è rimasta fedele al suo stile sofisticato e semplice e, a giudicare dal risultato, ha fatto la scelta giusta. Nel corso della serata la giornalista si è cambiata, apparendo meravigliosa in un lungo abito giacca di velluto nero di Giorgio Armani, abbinato a un elegante raccolto. È proprio con questo look che ha recitato il monologo dedicato alle donne che ha scritto personalmente. L'unico piccolo "inconveniente"? Le sue parole sono finite al centro di dure polemiche.

Il secondo look di Giorgio Armani
in foto: Il secondo look di Giorgio Armani