Sul web se ne vedono ogni giorno di tutti i colori e non di rado vengono lanciate delle mode davvero assurde e pericolose. Dopo l’A4 Challenge, che si proponeva di mostrare la magrezza delle ragazze grazie ad un semplice foglio bianco, e la Kylie Jenner Challenge, che la lanciato la mania delle labbra carnose come quelle dalla star, è arrivata una nuova sfida. Si chiama “Banana Peel Challenge” e rischia di mettere in pericolo la vita dei partecipanti.

Il motivo? Si tratta di una gara a chi scivola in modo più acrobatico e scenografico su una buccia di banana. La prima persona che ha lanciato la mania è stata Jason Oakes, un utente di Twitter che ha voluto capire se le bucce di banana fossero realmente scivolose come si vede nei cartoni animati. Nel video di 30 secondi che lo ritrae, tutto sembra andar bene fino a quando non cade in modo fragoroso al termine del filmato. La cosa ha fatto così tanto divertire il pubblico dei social che in pochissimi giorni in molti hanno voluto sperimentare la “scivolata” sulle bucce di banana. A seguire la mania sono soprattutto gli adolescenti, che non possono fare a meno di condividere con gli amici dei momenti tanto esilaranti.

L’unica conseguenza negativa? Se qualcosa andasse storto, questi ragazzini potrebbero anche battere la testa contro qualche superficie spigolosa, perdendo la vita o andando incontro a gravi problemi. Certo, si tratta solo di un tentativo di essere simpatici, ma per il momento la “Banana Peel Challenge” sembra essere solo inquietante. Chissà dove saranno tutti i genitori di questi adolescenti mentre loro giocano con le bucce di banane.