La super modella Gigi Hadid lo scorso settembre ha avuto la sua prima figlia con il cantante Zayn Malik e da allora ha sempre centellinato molto accuratamente le informazioni rivelate ai fan. Il nome della bambina per esempio è stato rivelato solo a quattro mesi dalla nascita. Negli scorsi giorni ha anche raccontato su Twitter il momento esatto in cui ha scoperto di essere incinta: una vera sorpresa, arrivata nel bel mezzo delle sfilate della fashion week di febbraio, che l'ha costretta a fare i conti con le nausee mattutine nel backstage. In passerella è riuscita a nascondere tutto e a mostrarsi sempre impeccabile. Merito del suo talento ma anche di due aiutanti speciali: la mamma Yolanda Hadid e la sua amica Taylor Swift, che le hanno portato snacks nel backstage.

Gigi Hadid ha scoperto di essere incinta a febbraio

Tutto è nato da una foto condivisa su Instagram che la ritrae in passerella durante la sfilata di Jacquemus, il 18 gennaio del 2020: bellissima come sempre, con un abito scivolato color crema e i lunghi capelli biondi ondeggianti sulla schiena. Nella didascalia la top model ha scritto: "La mia bambina era già dentro di me". A quel punto si è scatenata la curiosità dei fan, che le hanno chiesto se sapesse già di essere incinta durante quella sfilata o se lo avesse scoperto solo dopo. Gigi Hadid ha risposto via Twitter: "Sì, l'ho scoperto il giorno prima della sfilata di Tom Ford". Lo show in questione si è tenuto circa tre settimane dopo, il 7 febbraio 2020, quando la top model aveva già attraversato l'oceano per volare a Hollywood. Quindi il test rivelatore è stato fatto il 6 febbraio 2020.

Gigi Hadid durante la sfilata di Tom Ford il 7 febbraio 2020
in foto: Gigi Hadid durante la sfilata di Tom Ford il 7 febbraio 2020

Nello stesso post su Twitter Gigi Hadid ha raccontato anche come è riuscita a tenere sotto controllo le nausee in un contesto così stressante come può essere una sfilata di moda: "Nel backstage avevo costantemente la nausea ma ho scoperto che riuscivo a controllarla se mangiavo di continuo. Così, mia mamma continuava a portarmi snacks prima di ogni sfilata. Per fortuna".  La madre di Gigi Hadid, Yolanda, è stata a sua volta modella: quindi conosce bene i ritmi delle sfilate.

Gigi Hadid con la mamma Yolanda e la sorella Bella
in foto: Gigi Hadid con la mamma Yolanda e la sorella Bella

Taylor Swift portava i bagels a Gigi Hadid durante le sfilate

Un'altra utente su Twitter le ha chiesto cosa mangiasse durante la gravidanza e se avesse voglie particolari: "Andava a ondate: bagels, brownies al cioccolato a colazione. Pane tostato, pomodori, olio, insalata con un sacco di sale e pepe". Tra i suoi piatti preferiti in gravidanza c'erano le "Z ribs", cioé le costolette preparate dal fidanzato Zayn Malik con le patatine fritte. Ha poi spiegato che in Europa non riusciva mai a trovare i bagels quindi mangiava prevalentemente pane e formaggio. Ma a Londra ha avuto un'assistente speciale: la sua amica Taylor Swift, che sgattaiolava nel backstage delle sfilate per portarle i bagels. Un aiuto prezioso visto che Gigi Hadid ha confessato che il momento peggiore è stata la sfilata di Burberry, durante la London Fashion Week.

Gigi Hadid e Taylor Swift
in foto: Gigi Hadid e Taylor Swift