Da sinistra Fila, Versace, Max Mara, MSGM, Givenchy
in foto: Da sinistra Fila, Versace, Max Mara, MSGM, Givenchy

Quando arriva la bella stagione in molti si chiedono quali sono i colori di moda per la primavera. In molti prima di rifare il guardaroba per l'estate, e prima di scegliere i capi per le vacanze, cercano di capire quali sono le tonalità su cui puntare. Quest'anno le nuance di tendenza sono soprattutto quelle neutre e calde della terra, a dominare sono tutte le tonalità di marrone, dal tabacco al cappuccino, ma anche nuance più accese di arancio, fino ad arrivare al giallo limone e al rosso fragola. Tra le tonalità fredde spopola il blu in versione elettrica, il bianco ottico e il verde acido. Tornano poi di gran moda i colori fluo e le tonalità neon, che spuntano come funghi nelle collezioni dei grandi stilisti e si contrappongono a tenui colori pastello come il glicine, altra nuance di tendenza per la Primavera/Estate 2019.

Riguardo ai colori, un altro grande trend riguarda il look total color, si tratta di completi realizzati con capi ed accessori tutti dello stesso colore. Da Fendi a Max Mara, da Versace a Gucci, sulle passerelle dei grandi stilisti italiani e internazionali spopolano gli outfit monocolore, realizzati con pezzi dalla tonalità identica o simile. Per essere cool quest'estate basta scegliere un abito dal colore deciso e senza fantasia, da abbinare ad accessori con tonalità simile. Osservando i look che hanno sfilato in passerella è possibile poi prendere ispirazione per i propri outfit, raccogliendo idee su colori di tendenza e abbinamenti di moda. Ecco dunque i colori alla moda per la Primavera/Estate 2019 e tutti i consigli per abbinarli nel modo giusto.

Il marrone e i colori della terra

Questa primavera i colori più cool sono quelli caldi e scuri delle terra, via dunque con tonalità bruciate di tabacco e marrone, di ecrù e cioccolato. Solitamente utilizzate per i look invernali, quest'anno queste tonalità diventano un must anche per la bella stagione e appaiono su jumpsuit e pantaloni a vita alta dai tessuti leggeri, su lunghi abiti da abbinare con sandali bassi e su trench  e gonne plissé, proprio come nei look di Max Mara e Fendi. Da Ermanno Scervino gli abiti corti con ruche marroni sfilano abbinati a cuissardes di tonalità simili, mentre da Burberry giacche maschili dalle linee rigorose in marrone sono abbinate e pencil skirt color cappuccino.

Max Mara, Fendi
in foto: Max Mara, Fendi

Come abbinare il marrone – Le tonalità di marrone sono perfette per essere abbinate insieme tra di loro,  creando un look monocolore di grande tendenza. Le nuance scure possono essere smorzate con capi in verde militare, beige chiaro e bianco o persino con capi dai colori accesi come verde neon, giallo e arancione. Evitate l'accostamento del marrone scuro con il blu notte o con il nero poiché le tonalità non si sposano bene e il rischio è quello di creare un completo troppo scuro e invernale.

Verde acido e tonalità neon

Quali sono le tonalità più cool questa primavera? Senza dubbio quelle fluorescenti che hanno regnato sulle passerelle dei marchi più trendy e young tra cui Off-White e GCDS, dove abbiamo visto shirt neon abbinate a gonne pitonate in look total fluo e abitini stretch in verde acido o rosa shocking. Un fluo luminoso declinato in versione romantica appare, invece, nei look con gonne plissé e abiti in pizzo che hanno sfilato da Cristiano Burani e Blumarine.

Cristiano Burani, Off–White
in foto: Cristiano Burani, Off–White

Come abbinare i colori neon – Se il vostro obiettivo è quello di creare un outfit vistoso e che non passi inosservato, magari per una serata in discoteca o in un club, potete accostare tonalità fluo a contrasto come verde e rosa o ancora verde e arancio. Se, al contrario, volete seguire il trend fluo senza però esagerare scegliete una shirt neon in giallo o verde da abbinare con un paio di jeans o con una giacca in denim. Le tonalità fluo risaltano anche se abbinate al nero o al bianco. Evitate accostamenti di capi fluo con capi e accessori realizzati con colori primari e decisi come il rosso, evitate anche accostamenti tra tonalità neon e nuance pastello.

Bianco ottico

Il bianco quest'estate è ottico, dunque estremamente candido e luminoso, perfetto per creare outfit total white con camicie maschili e pantaloni palazzo, come nei look di DROMe, ma anche con top e minigonne asimmetriche, come nei look disegnati da Virgil Abloh per il suo marchio Off-White. Un bianco candido sfila anche da Dior, sugli abiti da sera, negli romantici look in pizzo di Elie Saab e nei look sporty couture di Fila.

DROMe, Off–White
in foto: DROMe, Off–White

Come abbinare il bianco ottico – Il bianco, lo sappiamo bene, si abbina con tutto, è un vero e proprio passepartout. Quest'estate è di gran moda il look total white, dunque scegliete abiti e capi bianchi da abbinare tra loro e con borse e scarpe candide. Evitate l'accostamento tra bianco e beige o tra bianco ottico e tonalità di bianco sporco o crema.

Arancio vitaminico

Il 2019 è l'anno dell'arancio, già in inverno su moltissime passerelle di marchi noti hanno sfilato capi e accessori di questo colore, colore che è di tendenza anche per la stagione calda. L'abbiamo visto su borse in pelle e accostato al marrone nei look di Fendi o sugli abiti corti monospalla firmati Blumarine. Un arancio vivo sfila da Versace su eleganti abiti da sera, mentre da Etro sfilano completi maschili declinati in una tonalità più tenue di  arancione.

Fendi, Blumarine
in foto: Fendi, Blumarine

Come abbinare l'arancione – Come tutte le tonalità accese, anche l'arancione va indossato con parsimonia e dosato nel modo giusto in un look. Questo colore si abbina perfettamente con tonalità calde ma scure come il marrone e con le nuance bruciate. Evitate assolutamente l'accostamento dell'arancio con colori come il rosso e il giallo, mentre può funzionare con il verde per creare un outfit in color block.

Il blu è elettrico

E' elegante e super chic, luminoso ma non estremo, il blu elettrico è l'alternativa (perfetta per l'estate) al classico blu notte. Splendido sugli abiti tunica di Givenchy e su quelli in pelle dalle bretelle sottili di Gabriele Colangelo o ancora sui capi in suede di Longchamp. Da Sportmax il blu elettrico appare in outfit sporty nei completi che ricordano lo stile da surfista, mentre Dries Van Noten e Gucci scelgono questo colore per abiti da sera e tailleur con giacca e gonna longuette.

Givenchy, Genny
in foto: Givenchy, Genny

Come abbinare il blu elettrico – Questo colore è scuro ma luminoso quindi può essere utilizzato per dare luce a un abito nero. Blu elettrico e nero stanno benissimo insieme. Per un effetto shock provate ad abbinare un abito blu elettrico con accessori gialli, mentre se volete creare un outfit glamour per una sera d'estate abbinate ad un abito o a una tuta in blu elettrico sandali, cinture o mini bag in argento oppure in oro.

Giallo limone

Accesso e luminoso, il giallo limone domina sulle passerelle estive nei total look di Max Mara, sulla cui passerella sfilano completi con trench e giacche oversize abbinate a top monospalla e gonne aderenti. Più acido il giallo delle piume applicate sulle gonne di Rochas, deciso il giallo dei completi di Moschino o degli abiti in stile hippie chic di Mario Dice.

Max Mara, Rochas
in foto: Max Mara, Rochas

Come abbinare il giallo – Anche il giallo è un colore difficile da indossare e da abbinare. L'outfit monocolore in giallo deve essere scelto con cura per evitare "l'effetto evidenziatore". Se amate questo colore, ma non ve la sentite di indossare un look total yellow, scegliete una gonna gialla da abbinare a un top nero o da smorzare con capi e accessori dalle tonalità neutre come il bianco o il grigio antracite. Il giallo sta bene anche con il marrone e il blu, mentre fa a pugni con il rosa, il lilla, l'arancio e il rosso.

Glicine e tonalità pastello

Romantico ma con personalità, il glicine caratterizza gli abiti bustier corti e dalla stampa floreale black di Versace ma anche i completi con giacca doppiopetto in pelle e minigonna abbinata di Gucci. Tonalità pastello di lilla, viola e rosa appaiono anche da Blumarine, nelle tute in satin luminoso, e nella collezione Primavera/Estate 2019 di Beatrice B, dove sfilano eleganti abiti e chemisier legati in vita  e con fiocco al collo.

Versace, Gucci
in foto: Versace, Gucci

Come abbinare le tonalità pastello –  Dal lilla al rosa confetto, dal celeste al verde menta, le tonalità pastello sono perfette per creare look "sfumati", nel senso che è possibile creare un outfit cool e particolare indossando, ad esempio, un top viola carico con una gonna lilla o glicine, lo stesso vale se scegliamo capi in celeste da accostare al blu carico o rosa pastello da abbinare al fucsia. E' possibile anche creare look multicolor con capi pastello, accostando verde menta e celeste o lilla e rosa, in questi casi, dato che la nuance è delicata, è possibile sperimentare con accostamenti più azzardati.

Rosso acceso

Anche il rosso è stata una delle tonalità più trendy degli ultimi anni, ormai da diverse stagioni, sia in inverno che in estate, in passerella abbiamo visto look total red sia per il giorno che per la sera, abbiamo visto tessuti rossi sia su eleganti abiti da sera che su completi con giacche e pantaloni. Un'intensa tonalità di rosso fragola caratterizza i completi mannish di Ermanno Scervino, mentre paillettes rouge fanno brillare i mini abiti con maniche a sbuffo e maxi scollatura di Celine. Tonalità più tenui di corallo sfilano da Prada, sui cappottini primaverili, e nei completi di Genny o ancora sui lunghi abiti da sera di Giambattista Valli.

Celine, Ermanno Scervino
in foto: Celine, Ermanno Scervino

Come abbinare il rosso – Il rosso è un colore che va dosato nel modo giusto. Evitate di indossare abiti rossi con accessori dello stesso colore, piuttosto smorzate il colore intenso con tonalità neutre abbinando, ad esempio, ad un completo maschile una shirt bianca o accessori nude come clutch e sandali in beige o marrone chiaro. Il rosso sta bene anche con tonalità metallic di oro e argento, si sposa meno con il nero e il blu.